SIENA NOTIZIE NEWS

BUONCONVENTO, DIVIETO "DEI BOTTI" FINO A CAPODANNO

News inserita il 29-12-2018

Il divieto di usare botti, assunto lo scorso 19 ottobre, è ancora valido: a Buonconvento non si possono esplodere mortaretti, petardi o fuochi di artificio fino a Capodanno in alcune zone del paese. “L’ordinanza, che risale al periodo di Halloween – dichiara il sindaco Paolo Montemerani – si richiama a principi di sicurezza e di attenzione, per bambini e animali. O meglio, il provvedimento ha a che fare con un atteggiamento di civiltà che tutti i cittadini dovrebbero osservare”. Il divieto è relativo alle strette vie e alle piazzette del centro storico, ma anche a viale della Libertà, via Roma e piazza Matteotti, ovvero le zone immediatamente limitrofe alla cinta muraria. Per chi non lo rispetta è prevista una sanzione di 100 euro.

Sopratutto, si raccomanda che anche nelle altre aree comunali si tenga un atteggiamento rispettoso se in prossimità vi sono ricoveri di animali, che soffrono moltissimo i rumori improvvisi, o dovunque si crei disturbo alle persone. L’ordinanza suggerisce inoltre degli accorgimenti, come quelli di non consegnare botti ai bambini, di acquistare prodotti solo presso rivenditori autorizzati e di non raccogliere artifici inesplosi. “Confino nella comprensione e nel senso civico degli abitanti”, osserva ancora Montemerani. Intanto, il sindaco ha convinto anche le opposizioni, ovvero il Centrodestra e il Movimento Cinquestelle, che hanno aderito al divieto con un'apposita mozione.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv