CINEMA SIENA PROVINCIA

CINEMA NELLE SALE DI SIENA E PROVINCIA

Creed II

La vendetta di un uomo ferito
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Steven Caple Jr.. Con Michael B. Jordan, Sylvester Stallone, Tessa Thompson, Wood Harris, Russell Hornsby, Florian Munteanu, Andre Ward, Phylicia Rashad, Dolph Lundgren, Raul Torres, Darin Ferraro.
Genere Drammatico - USA, 2018. Durata 130 minuti circa.

Adonis Creed ha tutto. Tutto quello che un atleta e un uomo possono desiderare: il titolo di campione del mondo dei pesi massimi e l'amore di Bianca, a cui chiede di sposarlo. Ma a un passo dalla felicità, il passato torna e lo sfida. Il suo fantasma ha il volto e i muscoli di Viktor, figlio di Ivan Drago, che trentaquattro anni prima ha ucciso suo padre sul ring. Sconfitto da Rocky Balboa, abbandonato dalla consorte e dimenticato dal suo paese, Ivan cresce il figlio a sua immagine e cerca il riscatto al suo fianco. Adonis accetta di combattere contro Viktor ma Rocky non ci sta. Almeno fino a quando il suo pupillo non comprenderà la sola cosa per cui valga la pena incassare pugni e assestarne: la famiglia.

A Siena:
- Cinema Odeon (17:50 - - - 20:15 - - - 22:30)

In provincia di Siena: Poggibonsi, Chiusi, Sinalunga

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


La favorita

Gli intrighi di corte sotto il regno della regina Anna
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,60)

Regia di Yorgos Lanthimos. Con Olivia Colman, Emma Stone, Rachel Weisz, Nicholas Hoult, Joe Alwyn, James Smith, Mark Gatiss, Jenny Rainsford, Jack Veal, Jon Locke.
Genere Biografico - Grecia, 2018. Durata 120 minuti circa.

Inghilterra, 18esimo secolo. La regina Anna è una creatura fragile dalla salute precaria e il temperamento capriccioso. Facile alle lusinghe e sensibile ai piaceri della carne, si lascia pesantemente influenzare dalle persone a lei più vicine, anche in tema di politica internazionale. E il principale ascendente su di lei è esercitato da Lady Sarah, astuta nobildonna dal carattere di ferro con un'agenda politica ben precisa: portare avanti la guerra in corso contro la Francia per negoziare da un punto di forza - anche a costo di raddoppiare le tasse sui sudditi del Regno. Il più diretto rivale di Lady Sarah è l'ambizioso politico Robert Harley, che farebbe qualunque cosa pur di accaparrarsi i favori della regina. Ma non sarà lui a contendere a Lady Sarah il ruolo di Favorita: giunge infatti a corte Abigail Masham, lontana parente di Lady Sarah, molto più in basso nel sistema di caste inglese. Quel che non manca ad Abigail però sono la bellezza e l'istinto di sopravvivenza, sviluppato in decenni di abusi e prepotenze subìte. Quale delle due donne riuscirà ad insediarsi per sempre come Favorita della regina?

A Siena:
- Cinema Metropolitan (18:00 - - - 20:15 - - - 22:30)

In provincia di Siena: Poggibonsi, Chiusi, Sinalunga

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Se la strada potesse parlare

Un amore che si trasforma in incubo
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Barry Jenkins. Con KiKi Layne, Stephan James, Regina King, Teyonah Parris, Colman Domingo, Ethan Barrett, Milanni Mines, Ebony Obsidian, Dominique Thorne, Michael Beach, Aunjanue Ellis, Finn Wittrock, Ed Skrein, Brian Tyree Henry, Faith Logan.
Genere Drammatico - USA, 2018. Durata 119 minuti circa.

Negli anni Settanta, nel quariere di Harlem, la diciannovenne Tish aspetta un bambino dall'amore della sua vita, il fidanzato Fonny. Ma dovrà dirglielo attraverso un vetro, perché Fonny è stato incarcerato per un crimine che non ha commesso. C'è un poliziotto bianco di mezzo e far vincere la verità appare un'impresa sempre più difficile e costosa. Ma Tish non si arrende e la sua famiglia è con lei.

A Siena:
- Cinema Nuovo Pendola (18:00 - - - 20:15)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Ricomincio da Me

Come reinventarsi la vita

Regia di Peter Segal. Con Jennifer Lopez, Vanessa Hudgens, Leah Remini, Treat Williams, Milo Ventimiglia, Annaleigh Ashford, Charlyne Yi, Freddie Stroma, Larry Miller, Dan Bucatinsky, Elizabeth Masucci, Alan Aisenberg, Dave Foley.
Genere Commedia - USA, 2018. Durata 103 minuti circa.

Sono quindici anni che Maya lavora sottopagata in un centro commerciale. È una donna brillante e intelligente, ma la sua insoddisfazione lavorativa la porta ad entrare in una crisi da cui non riesce ad uscire da sola. I suoi amici provano così ad aiutarla e per tirarle sù il morale le creano un falso profilo social dove risulta laureata in una delle migliori università del paese e perfetta conoscitrice della lingua cinese. Un'azienda nota questo falso curriculum e la assume. All'inizio scettica, Maya deciderà poi di cogliere l'occasione per dimostrare quanto le esperienze sul campo non siano meno importanti dei titoli di studio. Il suo percorso non sarà però dei più facili.

A Siena:
- Italia Poggibonsi (Poggibonsi) (21:00)
- Clev Village Multisala (Chiusi) (17:30 - - - 20:15 - - - 22:30)
- Uci Cinemas Sinalunga (Sinalunga) (16:50 - - - 19:00 - - - 22:00)

Orari e Programmazione | Scheda | Critica | Trailer | Locandina


Compromessi Sposi

Una commedia che strappa qualche sorriso ma non evita il rischio più grande: la sensazione di déjà-vu
* * - - - (mymonetro: 2,00)

Regia di Francesco Miccichè. Con Vincenzo Salemme, Diego Abatantuono, Dino Abbrescia, Rosita Celentano, Elda Alvigini, Valeria Bilello, Lorenzo Zurzolo, Grace Ambrose, Susy Laude, Carolina Rey, Sergio Friscia, Arturo Gambardella, Francesco Buttironi.
Genere Commedia - Italia, 2019. Durata 90 minuti circa.

Gaetano è un rigido politico del sud, Diego è un ricco imprenditore del nord. I due si incontrano un'estate a Gaeta, ma quello che ancora non sanno è che l'anno dopo i rispettivi figli decideranno di sposarsi. Le mentalità opposte delle famiglie non facilitano l'unione tra i giovani Riccardo e Ilenia, che diventeranno presto un bersaglio facile per gli stratagemmi di sabotaggio dei suoceri. Mancano pochi giorni alle nozze e sul litorale laziale si instaura una vera e propria coalizione per evitare che l'amore trionfi.

A Siena:
- Italia Poggibonsi (Poggibonsi) (21:00)
- Clev Village Multisala (Chiusi) (17:30 - - - 20:20)
- Uci Cinemas Sinalunga (Sinalunga) (16:45 - - - 19:35 - - - 20:30)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Glass

Il sequel di Unbreakable e Split
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,51)

Regia di M. Night Shyamalan. Con Anya Taylor-Joy, James McAvoy, Bruce Willis, Samuel L. Jackson, Sarah Paulson, Spencer Treat Clark, Charlayne Woodard, Colin Campbell (VI).
Genere Drammatico - USA, 2019. Durata 129 minuti circa.

L'orda, ossia Kevin Wendell Crumb e le sue altre numerose personalità, ha catturato un nuovo gruppo di ragazze e si prepara a "sacrificarle" alla Bestia. È però sulle sue tracce il vigilante David Dunn, che grazie all'aiuto del figlio e alle sue visioni psichiche arriva presto a un confronto con il feroce avversario. Entrambi però finiscono catturati dalla polizia e dalla psichiatra Ellie Staple e rinchiusi in un istituto psichiatrico, lo stesso dove da 19 anni è prigioniero "l'uomo di vetro", il geniale Elijah Price. Per lui sarà finalmente l'occasione di dimostrare al mondo che le sue teorie sugli esseri dotati di superpoteri sono reali. Nel mentre il figlio di David, la ragazza sopravvissuta all'Orda e la madre di Elijah cercano di salvare i propri cari dalle cure di Ellie Staple.

A Siena:
- Clev Village Multisala (Chiusi) (20:00 - - - 22:30)
- Uci Cinemas Sinalunga (Sinalunga) (17:30 - - - 20:10 - - - 21:40)
- Politeama (Poggibonsi) (22:30)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


L'agenzia dei bugiardi

Una vacanza in una situazione esplosiva
* * * - - (mymonetro: 3,14)

Regia di Volfango De Biasi. Con Giampaolo Morelli, Massimo Ghini, Alessandra Mastronardi, Paolo Ruffini, Carla Signoris, Luigi Luciano, Diana Del Bufalo, Paolo Calabresi, Antonello Fassari.
Genere Commedia - Italia, 2019. Durata 102 minuti circa.

Il seducente Fred, l'esperto di tecnologia Diego e l'apprendista narcolettico Paolo sono i componenti di una diabolica e geniale agenzia che fornisce alibi ai propri clienti e il cui motto è 'Meglio una bella bugia che una brutta verità'. Fred si innamora di Clio, paladina della sincerità a tutti i costi, alla quale quindi non può svelare qual è il suo vero lavoro. La situazione si complica quando Fred scopre che il padre di Clio, Alberto è un suo cliente, che si è rivolto all'agenzia per nascondere alla moglie Irene un viaggio con la sua giovane amante Cinzia proprio nel giorno dell'anniversario di matrimonio.

A Siena:
- Clev Village Multisala (Chiusi) (20:20 - - - 22:30)
- Uci Cinemas Sinalunga (Sinalunga) (16:40 - - - 19:10)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Schindler's List

Film concepito e costruito per essere definitivo, come memoria, opera d'arte e documento
* * * * - (mymonetro: 4,31)

Regia di Steven Spielberg. Con Liam Neeson, Ben Kingsley, Ralph Fiennes, Caroline Goodall, Jonathan Sagalle, Embeth Davidtz, Andrzej Seweryn, Beatrice Macola, Jonathan Sagall, Malgoscha Gebel, Shmuel Levy, Mark Ivanir, Friedrich Von Thun, Krzysztof Luft, Harry Nehring, Norbert Weisser, Gotz Otto.
Genere Drammatico - USA, 1993. Durata 200 minuti circa.

Dal libro dell'australiano Thomas Keneally La lista. L'industriale tedesco Oskar Schindler, in affari coi nazisti, usa gli ebrei come forza-lavoro a buon mercato. Gradatamente, pur continuando a sfruttare i suoi intrallazzi, diventa il loro salvatore, strappando più di 1100 persone dalla camera a gas. È il film più ambizioso di S. Spielberg e il migliore: prodigo di emozioni forti, coinvolgente, ricco di tensione, sapiente nei passaggi dal documento al romanzesco, dai momenti epici a quelli psicologici.

A Siena:
- Sant'Agostino (Colle di Val d Elsa) (20:00)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


Non ci resta che il crimine

Un tour criminale alla scoperta dei luoghi della Banda della Magliana
* * - - - (mymonetro: 2,35)

Regia di Massimiliano Bruno. Con Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Edoardo Leo, Gianmarco Tognazzi, Ilenia Pastorelli, Massimiliano Bruno, Marco Conidi.
Genere Commedia - Italia, 2019. Durata 102 minuti circa.

Moreno e Sebastiano sono due sfaccendati, anzi, come li definisce l'amico Gianfranco che invece è diventato un uomo di successo, due "poracci". Ma i tre sono cresciuti insieme, e Moreno e Sebastiano da bambini bullizzavano il piccolo Gianfranco, soprannominandolo "il Ventosa". Con loro c'era anche Giuseppe, che ora fa il commercialista precario e subisce le angherie del suocero, che lo paga solo quando gli pare. Sebastiano peraltro è intrappolato in un matrimonio infelice e Moreno, pur cercando da sempre il modo di "fare i soldi con la pala", non riesce neppure a pagare gli alimenti arretrati alla ex moglie. Nel tentativo di sfuggire a Gianfranco, Moreno, Sebastiano e Giuseppe si infilano in un cunicolo spaziotemporale che li catapulta all'epoca in cui erano bambini: il giugno 1982, per la precisione. E poiché l'ultimo grande progetto per "fare i soldi con la pala" di Moreno era guidare un tour dei luoghi frequentati dalla Banda della Magliana, è proprio fra i componenti di quella banda criminale anni '80 che i nostri eroi si ritrovano all'uscita del cunicolo.

A Siena:
- Clev Village Multisala (Chiusi) (22:30)
- Uci Cinemas Sinalunga (Sinalunga) (21:50)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Mia e il leone bianco

L'amore per un leone bianco
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,88)

Regia di Gilles de Maistre. Con Daniah De Villiers, Mélanie Laurent, Langley Kirkwood, Ryan Mac Lennan, Lionel Newton, Lillian Dube, Brandon Auret, Tessa Jubber.
Genere Drammatico - Francia, 2018. Durata 98 minuti circa.

Costretta a trasferirsi dall'Inghilterra al Sudafrica per seguire il lavoro del padre John, zoologo, Mia è una bambina insofferente e ribelle. Qualcosa però cambia quando, durante il primo Natale trascorso lontana da Londra, nell'allevamento di John nasce Charlie, un raro esemplare di leone bianco. Tra Mia e Charlie nasce subito un'amicizia fortissima che causa non poche preoccupazioni ai genitori della ragazza, convinti che il leone, una volta adulto, non saprà controllare i propri istinti predatori.

A Siena:
- Cinema Alessandro VII (18:10)

In provincia di Siena: Poggibonsi, Chiusi, Sinalunga

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Maria Regina di Scozia

Chi era Maria Stuarda?
* * - - - (mymonetro: 2,40)

Regia di Josie Rourke. Con Saoirse Ronan, Margot Robbie, Jack Lowden, Joe Alwyn, David Tennant, Guy Pearce, Gemma Chan, Martin Compston, Brendan Coyle, Ismael Cruz Cordova.
Genere Biografico - Gran Bretagna, 2018. Durata 124 minuti circa.

Scozia, 1561. Maria Stuarda, salita sul trono di Francia dopo aver sposato Francesco II, è rimasta vedova a 18 anni e ha deciso di tornare nella nativa Scozia, di cui è regina per diritto di nascita. Con il suo ritorno Maria rischia di contendere anche il ruolo di regina d'Inghilterra ad Elisabetta I, che i legittimisti disconoscono come erede di Enrico VIII. Maria ed Elisabetta sono cugine ma praticano religioni diverse, la prima cattolica, la seconda protestante. E tanto la corte d'Inghilterra quanto quella di Scozia temono che la Stuarda coltivi un legame con la Roma papalina, per tramare in segreto contro il regno anglosassone. "Un papista non siederà mai sul trono d'Inghilterra", sentenziano. Tantomeno una papista: perché l'aristocrazia maschile di Inghilterra e Scozia non è affatto contenta che a contendersi il trono siano due donne.

A Siena:
- Cinema Alessandro VII (20:10 - - - 22:30)

In provincia di Siena: Chiusi, Sinalunga

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Bohemian Rhapsody

Un biopic che si sforza di piacere a tutti ma che rimane privo dell'originalità, dell'eccesso, di quella luccicanza che ha reso Mercury immortale
* * * - - (mymonetro: 3,08)

Regia di Bryan Singer. Con Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee, Ben Hardy, Joseph Mazzello, Aidan Gillen, Tom Hollander, Allen Leech, Aaron McCusker, Mike Myers, Ace Bhatti, Michelle Duncan, Jess Radomska, Max Bennett, Michael Cobb, Jorge Leon Martinez, Johanna Thea, Alicia Mencía Castaño, Ian Jareth Williamson, Charlotte Sharland, Jessie Vinning, Dickie Beau, Dean Weir, Peter Coe, Steffan Donnelly, Dave Simon, Dermot Murphy, Matthew Houston, Philip Andrew, Lora Moss, Vincent Andriano, Israel Ruiz, Adam Rauf, Adam Lazarus, Meneka Das.
Genere Biografico - Gran Bretagna, USA, 2018. Durata 134 minuti circa.

Da qualche parte nelle suburb londinesi, Freddie Mercury è ancora Farrokh Bulsara e vive con i genitori in attesa che il suo destino diventi eccezionale. Perché Farrokh lo sa che è fatto per la gloria. Contrastato dal padre, che lo vorrebbe allineato alla tradizione e alle origini parsi, vive soprattutto per la musica che scrive nelle pause lavorative. Dopo aver convinto Brian May (chitarrista) e Roger Taylor (batterista) a ingaggiarlo con la sua verve e la sua capacità vocale, l'avventura comincia. Insieme a John Deacon (bassista) diventano i Queen e infilano la gloria malgrado (e per) le intemperanze e le erranze del loro leader: l'ultimo dio del rock and roll.

A Siena:
- Uci Cinemas Sinalunga (Sinalunga) (17:20 - - - 21:30)
- Garibaldi (Poggibonsi) (19:00)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Aquaman

Jason Momoa è Aquaman
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,62)

Regia di James Wan. Con Jason Momoa, Amber Heard, Willem Dafoe, Patrick Wilson, Dolph Lundgren, Yahya Abdul-Mateen II, Nicole Kidman, Ludi Lin, Temuera Morrison, Michael Beach, Djimon Hounsou, Leigh Whannell, Graham McTavish, Randall Park, Abdul Quadir Amin, Ludi Lin (I), Natalia Safran, Tahlia Jade Holt, Patrick Cox, Alice Lanesbury, Otis Dhanji, Kaan Guldur, Gabriella Petkova, Winnie Mzembe, Dylan Stumer, John Gettier, Anna Patch, Sophia Forrest, Mabel Tamone, Sam Monaghan, Jon Quested (I), Vincent B. Gorce, Connor Zegenhagen, Jack Andrew, Daniel Goodwin, Luke Owen.
Genere Azione - USA, 2018. Durata 143 minuti circa.

Arthur è figlio di Tom, guardiano di un faro, e Atlanna, nientemeno che regina di Atlantide. L'unione dei due è però clandestina, tanto che per salvare il figlio Atlanna accetterà di farsi giudicare nella città subacquea, che la giustizierà consegnandola al più feroce dei popoli sottomarini. Arthur cresce imparando in segreto da Vulko, consigliere del re e di suo figlio Orm, i segreti di Atlantide, ma da adulto preferisce stare lontano dalla città sommersa e si limita a compiere gesta eroiche in mare, come salvare un sottomarino da un team di pirati. Qui finisce per lasciare morire uno di loro e il figlio giura vendetta, tanto da allearsi con il fratellastro di Arthur, Orm. Nel mentre la figlia di Re Nereus, Mera, cerca di convincere Arthur ad abbracciare il suo retaggio di regale atlantideo per scongiurare una guerra, ma per riuscire in questo piano sarà necessario ritrovare il perduto tridente di Atlan.

A Siena:
- Uci Cinemas Sinalunga (Sinalunga) (21:10)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina



 

Galleria Fotografica

Web tv