LARS ROCK FEST 2022, A CHIUSI DALL'8 AL 10 LUGLIO

News inserita il 07-07-2022 - Chiusi

Ingresso gratuito

Dopo la splendida anteprima di martedì 5 luglio alla Rocca Medievale di Castiglione del Lago con The Tallest Man On Earth, al via il Lars Rock Fest 2022 che si terrà a Chiusi (SI) nel weekend dall'8 al 10 luglio 2022, anche quest'anno con ingresso libero.

Ad inaugurare il festival venerdì 8 luglio sarà il gruppo torinese post-rock Low Standards, High Fives seguiti dal cantautore inglese folk-blues Duke Garwood, già in tour con Kurt Vile, Wire, the Afghan Whigs, e Mark Lanegan con il quale ha registrato anche due album, che lascerà poi il posto alla band americana post-rock Algiers. Gli Algiers sono la risposta musicale a questi tempi bui. Una band che non si limita a scuotere i pugni in aria, ma prende attivamente una posizione. Sempre molto informati su quello che accade nel mondo, gli Algiers rifiutano di accomodarsi a sedere per aspettare la rivoluzione, un atteggiamento proprio a molti artisti contemporanei che la band critica spesso. Gli Algiers, condividendo le loro esperienze e gli ideali di sinistra maturati nella città di origine, Atlanta, dove sono stati testimoni della violenza raziale anche a livello istituzionale, si sono formati a Londra nel 2007 decidendo di fare musica insieme per dare voce alla forte volontà di resistere e lottare contro le ondate paralizzanti e destabilizzanti di frustrazione e disperazione.

A chiudere il folk del chitarrista Hola La Poyana.

Nel pomeriggio dalle 17 ci saranno anche Open Book, l'editoria nelle sue forme indipendenti che offrirà un'immersione rigenerante nella resistenza culturale, a difesa della bibliodiversità e della pluralità di pensiero, il Mercatino del Disco, il Lars Rock Market, he esalta il fatto a mano, il remake, la creatività e l’originalità, le mostre TINALS – This Is Not a Love Song, la musica che flirta con l’illustrazione e il fumetto, Grammar Poster Compilation, Playlist, mostra di pittura fluida liberamente ispirata alla musica di Costanza Capponi, le selezioni musicali a cura di Outsiders DJ, il live drawing su supporti tradizionali e digital Becoming X – Live Art e Pocio Live Graffiti, la 3D graffiti live performance di Pocio.

Questi i Workshop, i Meet e i Panel di venerdì 8 luglio:
18:00-19:00 WRITE ABOUT MUSIC review, interview and describe

Laboratorio di introduzione alla scrittura critica in ambito musicale diviso in tre parti. Prima parte: Introduzione, temi del workshop, panoramica sulle modalità più diffuse della scrittura musica, le recensioni e le interviste con tips sull’arte dello storytelling a cura di Massimiliano M. Maggi. Prenotazione (anche per una singola parte): info@assogec.it

18:00-20:00 Attivamente

Come viaggiare in Europa per crescere con Erasmus+. A cura di ICSE & Co.

18:30-19:30 ColoriAMO! (per bambini dai 3 anni)

Letture e atelier creativo ispirato a Hervè Tullet. A cura delle volontarie LaAV

19:00-20:00 LIBRAIE INDIE-PENDENTI

Diari e consigli. Con Libreria Sovrappensieri (Orvieto), Mannaggia - Libri da un altro mondo (Perugia), Libreria Rinascita (Empoli), Libri Parlanti (Castiglione del Lago) e POP-UP (Perugia)

Durante il weekend del festival ai giardini di Chiusi saranno attivi pub, friggitoria e ristorante, con un menù per tutti i palati, con al centro le eccellenze gastronomiche del territorio. Il Lars Rock Fest promuove comportamenti ecosostenibili: è libero da plastica monouso e mette a disposizione fontanelli di acqua potabile ad erogazione gratuita. Disponibile e gratuita per tutti anche una navetta a chiamata verso stazione/lago/centro storico di Chiusi.

Il festival LARS ROCK FEST 2022 è realizzato dall'associazione culturale "GEC - Gruppo Effetti Collaterali” con la partecipazione di oltre 150 volontari e si terrà dall’8 al 10 luglio nel parco dei Giardini Pubblici di Chiusi Scalo (SI), come sempre a ingresso libero.
 

 

Galleria Fotografica

Web tv