SIENA NOTIZIE NEWS

IL MUSEO NAZIONALE ETRUSCO DI CHIUSI FESTEGGIA 150 ANNI DI STORIA

News inserita il 26-10-2021 - Chiusi

Quattro giorni di eventi all’insegna della scoperta e riscoperta di un passato straordinario

Tutto è pronto a Chiusi per festeggiare i 150 anni della fondazione del Museo Nazionale Etrusco, avvenuta il 28 ottobre del 1871. In occasione di questa speciale ricorrenza il Museo, afferente alla Direzione regionale musei della Toscana, ha preparato, in collaborazione con il Comune di Chiusi e il Gruppo Archeologico Città di Chiusi, un programma ricco di iniziative.

Giovedì 28 ottobre è previsto l’ingresso gratuito al Museo dalle ore 9.00 alle ore 20.00. Alle ore 11.30 e 16.30 sarà, inoltre, possibile partecipare alle visite guidate e alle collezioni curate dal personale del museo.

Venerdì 29 ottobre le visite guidate replicano alle ore 11.30 e 17.30 e sarà anche, straordinariamente, aperta la mostra: "(Ri)scrivere il passato: il nome Etrusco di Chiusi e altre storie".

Sabato 30 ottobre alle ore 9.30 sarà, invece, possibile conoscere meglio il centro storico di Chiusi attraverso una passeggiata guidata dal Gruppo Archeologico Città di Chiusi che porterà alla scoperta di un meraviglioso patrimonio diffuso tra scavi, monumenti, chiese, arredo urbano, iscrizioni, urne e cippi disseminati negli angoli della città.

Nel pomeriggio di sabato (ore 16.30) la sala mostre del Museo ospiterà l'incontro: “Il museo civico di Chiusi tra collezionismo, comunità e stato unitario” con la partecipazione del direttore del museo, dott. Fabrizio Vallelonga, del prof. Stefano Bruni (Università di Ferrara) e dott. Giulio Paolucci (Direttore del Museo Civico Archeologico di Chianciano Terme). L’ultima giornata di iniziative sarà quella di domenica 31 ottobre dove è previsto un prolungamento dell’orario di apertura fino alle ore 20.00 oltre alle visite guidate gratuite alle ore 11.30 e alle ore 16.30.

Domenica 31 ottobre il museo prolungherà straordinariamente il suo orario di apertura fino alle ore 20.00 e proporrà visite guidate gratuite alle ore 11.30 e 16.30.
“Un secolo e mezzo – dichiara il direttore del Museo Nazionale Etrusco di Chiusi Fabrizio Vallelonga – rappresenta un traguardo straordinario che siamo lieti di festeggiare con quattro giornate all’insegna della scoperta e riscoperta di un patrimonio straordinario quale quello della Città di Chiusi e del suo territorio. Il museo, voglio sottolineare, è nato dalla volontà e dall'impegno della comunità di Chiusi e per questo ritengo molto importante la partecipazione del Comune e del Gruppo Archeologico che ringrazio per la disponibilità e professionalità dimostrata.”
“Il Museo Nazionale Etrusco – dichiarano il sindaco di Chiusi Gianluca Sonnini e l’assessore alla cultura e archeologia Mattia Bischeri – rappresenta un luogo simbolo della nostra città, un luogo dove le radici del nostro passato rivivono quotidianamente negli occhi e nella curiosità dei visitatori. E’, quindi, con grande piacere che ci prepariamo a festeggiare i 150 anni dalla fondazione con un programma veramente ricco e interessante. Pensiamo che le attività in programma saranno un’occasione per conoscere meglio la nostra storia e per questo invitiamo quante più persone possibili a partecipare. Come amministrazione non possiamo che ringraziare tutti coloro che hanno lavorato all’organizzazione del programma.”
“La storia e il nostro Museo Nazionale – dichiara Enrico Mearini presidente del Gruppo Archeologico di Chiusi – sono elementi che caratterizzano l’essenza della Città di Chiusi. La ricorrenza dei 150 anni è straordinaria perché testimonia la volontà di conoscere che è insita nell’essere umano e che rappresenta anche un modello per guidare i processi della società nel futuro. Siamo lieti di aver partecipato attivamente all’organizzazione del programma e ringraziamo l’amministrazione comunale e il direttore Vallelonga per le tante energie messe in campo in questa bella occasione.”
Per prendere parte alle visite guidate previste nelle varie giornate è obbligatorio effettuare la prenotazione al numero 057820177 dove sarà possibile anche avere tutte le info riguardanti il numero massimo di partecipanti e gli orari di riferimento. Per l'ingresso al museo e alla sala mostre è obbligatorio esibire il greenpass e indossare la mascherina.

 

Galleria Fotografica

Web tv