SIENA NOTIZIE NEWS

ENNESIMO RIBALTONE IN SERIE B: TAR ACCOGLIE RICORSI, SI POTREBBE TORNARE A 22

News inserita il 24-10-2018

Sospesa la decisione del Tribunale Nazionale Federale contro le richieste presentate da Siena, Ternana, Novara e Pro Vercelli. Rinviata la partita in programma stasera Pro Piacenza-Robur.

Nuovo e clamoroso episodio legato al format della serie B: il TAR del Lazio ha accolto i ricorsi di Siena, Ternana, Novara e Pro Vercelli contro la cadetteria a 19 squadre. Sospesa quindi la decisione del Tribunale Nazionale Federale che aveva bloccato i ripescaggi, confermando di fatto la B a 19. Tutto riaperto, con la seconda serie che potrebbe tornare alla composizione a 22, anche se sembra molto complicato un nuovo stravoglimento degli organici, arrivati a fine ottobre: la nuova udienza è stata fissata per il 26 marzo. Resta ancora tutti aperto, in attesa di nuovi sviluppi.

La Lega Pro preso atto delle ordinanze emesse in data odierna dal TAR del Lazio, in accoglimento delle istanze di misure cautelari avanzate nei ricorsi promossi dalle società Pro Vercelli, Ternana, Novara e Siena ha deciso di rinviare tutti i recuperi in programma per stasera. Salta quindi la sfida Pro Piacenza-Siena.

Sempre nella mattinata odierna, il sindaco di Siena, Luigi De Mossi, ha incontrato a Roma il sottosetegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri Giancarlo Giorgetti. Si è parlato del caso Robur Siena e tutte le formazioni interessate al ripescaggio in serie B.

Damiano Naldi

 

Galleria Fotografica

Web tv