SIENA NOTIZIE NEWS

DOMENICA SI CORRE IL PALIO DI BUTI CON L'INCOGNITA MALTEMPO

News inserita il 22-04-2022 - Palio

Se il meteo dovesse essere inclemente, la corsa potrebbe essere rinviata a lunedì 25.

La stagione di corse in provincia prosegue a ritmi serrati, e domenica sarà il turno del primo palio stagionale, quello di Buti, non disputato, a causa delle restrizioni Covid, nella tradizionale collocazione della terza domenica di gennaio. Ma sulla kermesse butese pende la spada di Damocle del maltempo che potrebbe portare a cambiamenti nel programma. Ieri sera si è infatti riunito il Seggio di S. Antonio (il CdA del palio) che ha stabilito come una decisione definitiva sulla disputa della corsa sarà presa solo nella mattinata di domenica, al momento dell’allestimento della pista. Se le condizioni meteo non dovessero consentire la stesura della terra sul tracciato, il palio verrebbe rinviato a lunedì 25. Se, anche nel giorno della Liberazione, Giove Pluvio dovesse fare le bizze, e le previsioni non sono proprio confortanti, il palio verrebbe annullato. Nell’attesa, la macchina paliesca si è comunque messa in moto: domenica sono state sorteggiate le tre batterie e stamani si sono svolte le previste ai cavalli ingaggiati dalle contrade. L’ultima vincitrice, Ascensione (nella foto l'arrivo del 2020), che è stata estratta come “Signore”, che attenderà nella terza batteria le seconde classificate delle due precedenti, ha confermato la cavalla Umatilla, montata stavolta da Michael Putzu. A sfidarsi nella prima batteria saranno invece la nonna del palio, San Nicolao, vogliosa di rivalsa dopo che nel 2020 praticamente non partecipò, venendo lasciata al canape in batteria, che presenta il binomio Virginio Zedde - Carilbom, soggetto di scuderia Topalli, imbattuto lo scorso anno, San Rocco con l’affiatata coppia Gianluca Di Leo ed Adone da Clodia, vincitore del palio di Fucecchio 2021, e Pievania che, sulla conosciuta Violenta da Clodia ha scelto Carlo Sanna in sostituzione di Gavino Sanna, infortunatosi nel nefasto lunedì di Pasquetta. Nell’altra batteria, agli ordini del mossiere il cui nome è ancora top secret e sarà annunciato domani, all’atto di presentazione dei fantini, La Croce e San Francesco, per Zenia Zoe e per Bagoga, hanno scelto due jockey di ippodromo, Alessandro Fiori e Marco Monteriso, che ha recentemente sostituito Silvano Mulas. La terza contrada partente, San Michele, ha invece scelto Alessio Migheli per montare Vicky Fortuna, ricomponendo così l’accoppiata che, lo scorso ferragosto, ha sbaragliato il campo nella cavalcata dell’Assunta a Fermo.

Davide Donnini

 

 

Galleria Fotografica

Web tv