SIENA NOTIZIE NEWS

CHIUSI: LA COPPA BOLOGNA VA AL POLACCO MORZEK

News inserita il 02-08-2015 - Chiusi

 

 

Il sindaco Juri Bettollini: “Ancora una volta il grande ciclismo è stato protagonista della nostra città”

 

 

E’ il polacco Mrozek Marcin in forza alla Vejus –Tmf Cicli Magnum il campione 2015 della Coppa Bologna, classica del ciclismo su strada arrivata alla 46° edizione che come sempre si è disputata a Montallese, frazione di Chiusi grazie all’organizzazione del Team Bicidea, di numerosi sponsor tra cui Banca Valdichiana e con il Patrocinio del Comune di Chiusi. L’atleta ha staccato tutti a circa 25 chilometri dall’arrivo con un ritmo insostenibile che è valso una passerella solitaria sotto il traguardo. Alle sue spalle, il toscano, Giuseppe Brovelli in forza al Gragnano sporting club arrivato a circa 30 secondi di distacco. Il podio è stato completato da un altro italiano Federico Borella del team Palazzago Fenice.

“Ancora una volta il grande ciclismo è protagonista a Chiusi – dichiara il sindaco Juri Bettollini – Complimenti al vincitore che è riuscito a scrivere il proprio nome in una corsa storica e complimenti a tutti coloro che hanno organizzato una così bella 46° edizione.”

Alla linea di partenza del velodromo Andy Franci di Montallese si sono presentati oltre 130 atleti e oltre la metà hanno tagliato il traguardo dopo circa 140 chilometri e tre ore e mezzo di gara. Il campione dello scorso anno, Davide Pacchiardo, si è classificato, in volata, in quinta posizione.

Il percorso ha toccato alcune delle zone più belle e panoramiche della campagna toscana nonché il lago ed il centro storico della Città di Chiusi. Durante tutta la manifestazione gli uomini della polizia e tanti altri volontari hanno garantiranno le migliori condizioni per il corretto e sicuro svolgimento della gara. Tra gli ospiti che hanno voluto assistere alla 46° edizione della Coppa Bologna di Montallese anche il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro che ha avuto modo di fare gli auguri di buon lavoro al neo sindaco di Chiusi Juri Bettollini.

 

Galleria Fotografica

Web tv