SIENA NOTIZIE NEWS

ACN SIENA, BELLANDI: "DIMENTICHIAMOCI IL PASSATO, ORA SIAMO IN SERIE D"

News inserita il 13-10-2020 - Robur

"Non esiste una scusante al non andare in serie C“

Sono rimbalzate sulla bocca di tutti nelle ultime ore le notizie relative all’Acn Siena, che riguardano in primis l’addio dell’addetto stampa Edoardo Brunetti, comunicato questa mattina come un fulmine a ciel sereno. A fare chiarezza e spiegare la situazione è Andrea Bellandi ai microfoni di Radio Siena Tv, advisor nel passaggio di società al gruppo armeno:

“La priorità andava ovviamente alla squadra, quindi fino al 5 di Ottobre non c’è stato modo di ottemperare a contratti differenti da quelli relativi allo staff tecnico, medico e calciatori – spiega Bellandi – Sono emerse alcune discrasie tra quello che era il budget previsto, superiore a 2 milioni di euro, e alcune richieste che vanno corrette, non solo dell’addetto stampa: sono infatti in corso altre operazioni per riportare sul pianeta terra alcune richieste uscite dall’orbita”.

“Siena è una città che arriva da due fallimenti consecutivi – continua – Certe dinamiche passate da De Luca, Mezzaroma, la Durio andrebbero abbandonate. Sulla squadra è stata spesa una cifra importante, perché il passaggio in serie C deve essere scontato, è l’obiettivo indiscusso: non esiste una scusante al non andare in serie C“.

Fonte radiosienatv.it

 

 

Galleria Fotografica

Web tv