SIENA NOTIZIE NEWS

VIA A TAGLIO E SOSTITUZIONE DI ALCUNE PIANTE A MONTERONI

News inserita il 27-09-2016

“La sicurezza del territorio passa anche dalla manutenzione del verde e dal taglio selettivo di alcuni alberi, ci sono infatti piante che hanno una crescita eccessiva o radici troppo ampie tali da mettere in pericolo la stabilità del terreno o rovinare il manto stradale. A Monteroni abbiamo soprattutto alcuni pini che sono cresciuti in modo sproporzionato, a causa del terreno fertile, ed i cui rami sono un pericolo in caso di vento o forti precipitazioni”.

Così il sindaco di Monteroni d’Arbia Gabriele Berni sul progetto, iniziato in queste ore, di taglio selettivo di alcune piante nel territorio comunale. I lavori sono infatti iniziati in queste ore, in via Bruno Buozzi dove saranno tagliati alcuni alberi. I tagli continueranno poi nel parco di piazza Nenni, nell’area che separa il circolo tennis dal campo sportivo, nel parco di Ponte a Tressa, in via della Repubblica, in via del Leccio e nell’area verde di piazza della Resistenza. Gli interventi seguono una ricognizione mirata fatta dall’amministrazione comunale e riguardano il taglio soltanto di alcuni alberi allo scopo di mettere in sicurezza il territorio dalla caduta di rami o tronchi e per migliorare la viabilità ed i manti stradali.

“Ci sono piante – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Francesco Grassi – che non sono adatte all’ambiente urbano, soprattutto piante con una ramificazione eccessiva o con radici troppo superficiali che sono pericolosi in caso di cedimento oppure creando buche o compromettendo tubature. Per questo motivo interveniamo con il taglio e con la sostituzione, nei prossimi mesi, con piante più adatte al territorio ed adeguate dal punto di vista dell’ecosistema e con una crescita più graduale”.

 

Galleria Fotografica

Web tv