SIENA NOTIZIE NEWS

MONTERONI: STANZIATI DAL COMUNE UN MILIONE DI EURO PER LE OPERE PUBBLICHE

News inserita il 15-05-2018

Con queste parole il sindaco di Monteroni d'Arbia Gabriele Berni presenta il nuovo piano triennale delle Opere Pubbliche e la variazione al bilancio d'esercizio, per la programmazione degli investimenti, approvati il 9 maggio dalla maggioranza in Consiglio comunale.
Il piano approvato con i voti del gruppo Centrosinistra per Monteroni prevede importanti investimenti suddivisi nei prossimi tre anni per un totale che supera il milione di euro e che sono concentrati in larga parte nel 2018 e 2019.
“La variazione al bilancio ed al Piano delle opere pubbliche è legata all'attività intensa degli uffici Urbanistica, Lavori pubblici e manutenzione ed alla relativa progettazione in corso su alcuni fronti per la riqualificazione urbana. Tra questi mi preme citare l'intervento per la riqualificazione di piazzetta del Re e di quella di fronte alle scuole medie di Monteroni come la riqualificazione di piazza del Pozzo a Lucignano. Ci sono poi interventi, già in corso di affidamento, per la messa in sicurezza del territorio come il consolidamento strutturale del ponte sul torrente Sorra a Ponte d'Arbia oggetto di una convenzione con il comune di Buonconvento, più uno stanziamento per la manutenzione delle opere idrauliche come altri per la manutenzione straordinaria delle strade comunali”.
Tra i lavori poi anche l'ampliamento di un parte della scuola materna di Monteroni e la ristrutturazione ed ampliamento degli spogliatoi della palestra della scuola media. Il Comune dovrebbe poi riuscire a riprendere le attività pubbliche all'interno dei locali del Supercinema, il piano degli interventi prevede un incremento del risparmio energetico con l'acquisto di plafoniere a led per rinnovare alcune linee di pubblica illuminazione. Attenzione anche per i piccoli e le famiglie attraverso le risorse destinate alle manutenzioni straordinarie nei parchi giochi di tutto il territorio che prevedono acquisto di nuovi arredi e giochi che completeranno e sostituiranno quelli esistenti. Continuano anche e politiche sulla sicurezza attraverso nuove istallazioni del sistema di videosorveglianza.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv