SIENA NOTIZIE NEWS

LA LISTA UNITI PER MONTERONI COMMENTA L'AUMENTO DI TASSE

News inserita il 29-07-2015


Quasi 50 euro al mese, 500 euro all'anno. E' questo il costo medio che una famiglia proprietaria della casa in cui risiede, sostiene per vivere a Monteroni grazie agli aumenti di Tari e Tasi  decisi dall’amministrazione del Sindaco Berni.

Praticamente, in un anno, le famiglie monteronesi che fanno i sacrifici per pagarsi il mutuo devono prevedere di sborsare anche l’equivalente di un mese di affitto di un appartamento di medie dimensioni. La colpa? Essere proprietari del proprio tetto.

Ed il Sindaco, invece che dire il perché di tutti questi aumenti di tasse si affretta a spiegare - a mezzo stampa - che l’incremento della tassa sui rifiuti altro non è che una diversa distribuzione dell’importo dovuto tra acconto e saldo. In sostanza, sostiene Berni: si paga sempre uguale ma si paga di più a luglio mentre a dicembre, quando ci sono tante scadenze (leggesi TASI) si pagherà un po di meno.

Tutto bene dunque? Non tanto, visto che un aumento invece ci sarà ed è lo stesso Sindaco a dirlo

nell’articolo apparso recentemente sulla stampa locale. Perchè a dicembre la scadenza così onerosa per le famiglie è proprio la Tasi, per la quale Berni ha istituito a Monteroni aliquote tra le più alte di quelle previste dalla legge.

E pensare che ci saremo aspettati una riduzione delle imposte locali, visto che l'amministrazione ha chiuso l’ultimo bilancio con oltre un milione di euro di avanzo di amministrazione, un milione di euro sborsati da noi cittadini che non si possono spendere per il patto di stabilità e che nessuno gode.

E mentre i nostri soldi se ne stanno accumulati nelle casse del Comune, i costi del servizio rifiuti e delle tasse sulla casa continuano a lievitare e diventano insostenibili per le famiglie, ma anche per le imprese, che a Monteroni si trovano a pagare costi di smaltimento per rifiuti che non producono o che smaltiscono a proprie spese.

Le tasse si alzano, dunque, e le famiglie in difficoltà sono sempre di più e sempre di più saranno quelle che non riusciranno a far fronte ai propri obblighi. E il punto è proprio questo.

Pagano tutti? E a chi non paga la tassa sui rifiuti, ad esempio, cosa succede?

Quali sono le conseguenze per le casse del Comune e di tutti i cittadini che le tasse e i tributi li hanno sempre pagati?

Come cittadini, prima ancora che come consiglieri, ci piacerebbe ricevere informazioni chiare su questi punti, invece che la solita propaganda e i soliti aperitivi.

Uniti per Monteroni

 

 

Galleria Fotografica

Web tv