MATTEO SALVINI SIENA

TENUTA DI SUVIGNANO, IL MINISTRO SALVINI LA CONSEGNA A ENTE TERRE REGIONALI

News inserita il 06-02-2019 - Monteroni

L'azienda agricola era stata confiscata alla mafia nel 2007

Si è svolta ieri la cerimonia di riconsegna della Tenuta di Suvignano, azienda agricola confiscata nel 2007 alla mafia situata a Monteroni d'Arbia, da parte del ministro dell'Interno Matteo Salvini al direttore dell'Ente terre regionali della Toscana Claudio Del Re. Presente alla cerimonia, tra gli altri, anche l'assessore toscano alla presidenza Vittorio Bugli. Distante circa 15 km da Siena, l'azienda agricola, che conta 13 immobili e si sviluppa su 713 ettari con un valore stimato alcuni anni fa di 23 milioni di euro, era intestata al costruttore siciliano Vincenzo Piazza, indiziato di appartenere a Cosa Nostra, e fu confiscata per la prima volta negli anni 1995-96 dal tribunale di Palermo, e poi in maniera definitiva con sentenza della Corte di Cassazione nel 2007.

Altro su:

 

Galleria Fotografica

Web tv