SIENA NOTIZIE NEWS

NEL SEGNO DI MARIA A TORRE A CASTELLO

News inserita il 19-08-2019 - Asciano

Paesani in processione per le vie del paese.

Sono ormai passati 15 anni da quando per l’ultima volta l’antica replica lignea della Madonna Nera di Loreto ha passeggiato in spalla ai fedeli per le vie di Torre a Castello, piccolo paese immerso nelle Crete Senesi nel Comune di Asciano. Da allora del volto della Vergine non era rimasto che un flebile ricordo nella mente dei paesani di un tempo, riuniti ieri, domenica 18 agosto 2019, in occasione dell’avvenuto ritorno a “casa” della figura mariana, evento omaggiato con una solenne processione per le strade del paese guidata dalle preghiere di Don Sergio Volpi e Suor Franca. Un evento ricco di emozione e lacrime sui volti dei presenti, un misto di gioia e redenzione per un popolo che torna a toccare l’intagliato manto della rappresentazione di Maria. Momenti che fanno riaffiorare ricordi di storia e leggenda tramandati di padre in figlio, come i racconti che parlano delle orme in una notte nevosa d’inverno che segnarono il percorso che misteriosamente la statua seguì spostandosi dalla Chiesa di Torre a Castello fino alla Cappella di Canapaia, località limitrofa, o come le preghiere ad essa rivolte dai contadini nella speranza di qualche giorno di pioggia per il raccolto. Storie di un tempo passato che tornano a risplendere in un pomeriggio d’agosto nella campagna senese.

 

Tommaso Martellini

 

Galleria Fotografica

Web tv