SIENA NOTIZIE NEWS

TORRITA, BILANCIO DI PREVISIONE 2019: LE IMPOSTE E LE TARIFFE INVARIATE

News inserita il 02-01-2019

A Torrita di Siena è stato siglato l’accordo con le parti sindacali e approvato successivamentte in Consiglio Comunale del 27 dicembre il bilancio di previsione 2019.

L'impegno dell'Amministrazione Comunale condiviso anche dalle organizzazioni sindali è quello di aumentare di anno in anno la quota di spesa dei servizi a domanda a carico del Comune, andando progressivamente ad alleggerire quella a carico dei cittadini.

Nel 2019 rimarranno invariate le tariffe inerenti Imu, Tasi e addizionale comunale mentre per la Tari con l’introduzione del porta a porta è intendimento dell' Amministrazione di non procedere ad aumenti ma, considerato il recupero dell' evasione avvenuto dopo il controllo sugli utenti di prevedere possibili riduzioni dell' imposta, inoltre viene confermato sempre per la Tari la riduzione del 30% dell'imposta per nuclei con Isee nferiore a € 10.000 e una riduzione del 50% se nel nucleo familiare è presente una persona con handicap.

Rimangono invariate anche le tariffe per l’imposta di soggiorno e per i servizi a domanda quali trasporto corsi di nuoto, uso di palestre e illuminazione votiva.
Invariate con la prospettiva di andare ad una diminuzione delle tariffe inerenti le rette degli asili nido e del trasporto scolastico. E’ intenzione dell’Amministrazione di investire sulle scuole, così come nel 2018, di valutare di concerto con la Direzione scolastica, di istituire corsi di prevenzione della salute, su corretti stili di vita, con specificità per le primarie sulla prevenzione odontotecnica.

In riferimento al sociale anche nel 2019 l’avanzo attivo derivante dalla gestione autonoma degli immigrati sarà destinato e reinvestito nel socio/assistenziale; mentre per l’emergenza abitativa a seguito degli sfratti esecutivi che vedono anche il coinvogimento di minori, l’Amministrazione ha emesso un relativo bando rimettendo sul mercato quelle abitazioni che non erano state precedentemente assegnate. Inoltre l'Amministrazione si impegna a collaborare con le associazioni di volontariato e a sostenerle nell'eventualità di progetti atti a rimuovere le situazioni di disagio e solitudine, fenomeno spesso diffuso tra gli anziani e non solo.

Soddisfazione espressa dal Sindaco Grazi: “Non è semplice gestire il bilancio di un ente, considerando il perdurare della crisi, aggravato dalla continua diminuzione delle risorse; il merito di questa oculatezza va riconosciuto alla sinergia tra l’Amministrazione e il personale comunale, un team che porta dei risultati sopratutto nei bilanci delle famiglie torritesi, considerando gli investimenti, i molti lavori attivi e realizzati nel 2018”

 

Galleria Fotografica

Web tv