SIENA NOTIZIE NEWS

SARTEANO: AUMENTATI I CONTRIBUTI ALL'ASSOCIAZIONISMO

News inserita il 01-10-2015

I contributi ordinari del Comune di Sarteano alle associazioni del suo territorio sono arrivati ad oltre 30mila euro, dando il segno (con un aumento del 21% rispetto allo scorso anno) di una crescente attenzione dell'amministrazione comunale ad un mondo ricco di idee, energie e passioni. “Un sostegno concreto – afferma il sindaco Francesco Landi –  ripagato da un impegno crescente, e da risultati sempre più importanti nel piano della valorizzazione del nostro Comune, della crescita dal punto di vista culturale e delle coesione sociale, dell'animazione estiva e non solo. Segno anche questo che il progetto Sarteanoliving è riuscito a coinvolgere tutti. Per questo è giusto continuare un investimento sulle associazioni che si è dimostrato utile”. 

Si giustifica così un contributo quasi raddoppiato dato  alla giostra del Saracino per il grande lavoro in Pian di Mengole e lo sforzo economico per acquistare le tribune. Come sempre, c’è stata attenzione anche per il mondo  dello sport (Cooperativa spazio sport), della pallavolo (Pgs  Sarteano), del calcio (Olimpic), del ciclismo (Crocette bike) e del pattinaggio (Pattinatori Monte Cetona e La Fenice), che conta sul coinvolgimento di centinaia di giovani atleti negli impianti sportivi comunali frutto di grandi investimenti nel passato e di nuovi investimenti previsti nei prossimi mesi.

Il Comune ha continuato a dimostrarsi vicino anche alle  associazioni di promozione sociale (Auser "Il Bosco di Giano", Avis-Frates) e culturali, quali la Società filarmonica di Sarteano, Sarteanoviva, Gruppo archeologico Etruria, Gruppo sbandieratori e musici Giostra del Saracino. Per quanto riguarda la Nuova accademia degli Arrischianti, uno dei motori culturali della comunità, il Comune si è attivato nei mesi scorsi per reperire risorse economiche straordinarie dalla Regione Toscana legate al Sarteano Jazz&Blues, ma più in generale alle attività della nota compagnia teatrale.

Infine, non meno importante, un riconoscimento particolare a l'Ombrico, una  associazione culturale composta per lo più dalle giovani generazioni di Sarteano, per il grande lavoro fatto nel 2015, a partire dal grande successo del Campionato Europeo di Quidditch.

 “Tutto ciò – aggiunge Landi – dimostra che nonostante il periodo non certo felice dal punto di vista economico per gli enti locali, Sarteano crede nei suoi abitanti e nelle associazioni che li rappresentano e li coinvolgono. Per noi sono un riferimento per la qualità della vita, per un crescita di sviluppo sociale ed economico. La partecipazione è un fondamentale antidoto alla crisi che stiamo ancora attraversando”.

Va ricordato infine, che oltre a contributi 2015 recentemente assegnati con bando ci sono anche quelli straordinari all’Auser per le vacanze al mare degli anziani ed un lavoro più indiretto, ma non meno importante, di vicinanza alla Giostra del Saracino, non solo per il contributo concesso ma anche nei rapporti con la Banca di credito cooperativo per l’operazione che ha portato all’acquisto di nuove tribune.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv