SIENA NOTIZIE NEWS

 

A SARTEANO "CASTELLI IN ARIA", LA MOSTRA CHE INTERPRETA UN SENTIMENTO

News inserita il 23-03-2024

SARTEANO - Valeria Marmaglio, fotografa bresciana, si è cimentata da tempo sul tema del volo. Seguendo questo filone (o meglio, «un sentimento liberatorio di estasi e sospensione del mondo») è stata organizzata da Intrepido servizi, grazie alla cura e alla direzione artistica di Stella Severini, la mostra Castelli in aria alla Rocca Manenti, in programma da sabato 30 marzo (inaugurazione alle ore 11,30) a domenica 30 giugno. «Continua così un filone virtuoso – afferma l’assessore alla cultura Flavia Rossi  ̶- che ha trasformato la rocca in uno scrigno dell’arte sotto l’acronimo Ram, dopo aver ospitato una lunga teoria di mostre di livello, a partire da quella della fotografa giapponese Yoshie Nishikawa, poi proseguita con i fotografi vincitori ogni anno del Mia Photo Fair. Ora è la società Intrepido, concessionaria della gestione dei beni culturali, a proseguire questa attività che arricchisce la visita al castello».

Nel manifesto della prossima esposizione c’è una ragazza che si libra in aria, tenendo in mano dei palloncini, sullo sfondo della rocca sarteanese: immagine eloquente di un volo inteso come espressione di un sentimento liberatorio di estasi e sospensione dal mondo e di una nuova dimensione, leggera, in cui calarsi per evadere e per sognare. «Desiderare di volare - dichiara Valeria Marmaglio - è forse il sogno più comune, è una sensazione accompagnata dallo stupore di fare una cosa incredibile. Si prova un senso di benessere, gioia e libertà. Il volo è un sogno. La fotografia è una sorpresa, che misura queste sensazioni con gli angusti spazi, definiti da possenti mura di un castello».

Valeria ha sempre avuto la passione per il disegno e la scrittura, ma poi ha scoperto che poteva raccontare storie con le immagini. Le sue sono piccole poesie fotografiche, attimi che conservano qualcosa di magico. Ama stravolgere la realtà, inventare nuove regole per esprimere al meglio gli stati d’animo che non trovano spazio nel mondo reale. E così, la contrapposizione ideale tra la fantasia del volo e le buie stanze, con le pareti di pietra, rende ancora più accattivante l’esposizione Castelli in aria, nella Rocca Manenti, una delle numerose attrazioni di Sarteano. Qui, accanto alle acque e alla natura, tra la Val di Chiana e la Val d’Orcia, si trovano la celebre tomba della Quadriga infernale, il museo archeologico e la Sala d’Arte (con vari capolavori, a partire dall’Annunciazione del Beccafumi), il Museo presepi dal mondo. Per ulteriori approfondimenti e per gli orari della Rocca Manenti e delle altre strutture: www.sarteanoliving.it; per ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio turistico di Sarteano in piazza Bargagli (t. 0578 269204),  turismo@comune.sarteano.si.it. (Foto di Valeria Marmaglio)

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv