SIENA NOTIZIE NEWS

PANATHLON CLUB SIENA: LO SPORT ALLE ISOLE HAWAII

News inserita il 01-03-2018

Si è svolta nella splendida cornice del Ristorante dell’Hotel Garden di Siena la consueta Conviviale del Panathlon Club di Siena del mese di Febbraio avente come tema “Gli sport alle Isole Hawaii” con un’ospite “d’oltreoceano” il Dott. Sergio Cocchia, fratello del Presidente Paolo, geologo ed ingegnere ambientale che ormai da molti anni vive negli Stati Uniti d’America e più precisamente ad Honolulu nello splendore delle Isole Hawaii.
La serata dopo i saluti di rito è iniziata con la presentazione di una nuova socia che va ad arricchire la nutrita pattuglia dei panathleti senesi: si tratta di Giulia Collodel, tennista di fama mondiale e Professore Associato nel Dipartimento di Medicina molecolare e dello sviluppo dell’Università di Siena, recentemente protagonista nella conquista del secondo titolo italiano consecutivo nella competizione a squadre Lady over 55.
Il Presidente Paolo Cocchia nella sua Conviviale d’insediamento ha aperto la serata proiettando un interessante documentario fotografico a ricordo del padre Giorgio che in passato ha ricoperto il ruolo di Presidente facendo tornare alla mente moltissimi ricordi a molti dei soci presenti che tutt’ora lo ricordano con molto affetto e stima.
La parola è passata quindi all’ospite della serata che, ripercorrendo il suo passato sportivo sulle lastre come giocatore di pallacanestro nelle file della Mens Sana Siena dal minibasket fino all’esordio in prima squadra insieme al fratello Paolo, ha raccontato i suoi studi prima in geologia e poi in ingegneria ambientale che lo hanno portato a frequentare un Master negli Stati Uniti d’America per poi lavorare per un’importante azienda internazionale prima in Italia a Milano ed infine oltreoceano.
Il relatore ha illustrato come nell’arcipelago hawaiano il tempo da dedicare alle attività sportive non manca mai: si passa dal classico windsurf allo sci d’acqua, passando dal nuoto fino ad arrivare al wakeboard, al kitesurfing ed al dragonboat anche se gli spazi verdi e gli impianti sportivi non mancano così che bambini ed adulti possono praticare anche i più tradizionali sport come il calcio, la pallacanestro e la pallavolo (sport tra l’altro molto popolare sull’isola).
La serata si è conclusa con una doppia sorpresa: da un lato l’omaggio del “lei” (la tipica collana hawaiana) da parte di Sergio a suo fratello Paolo e dall’altro l’omaggio floreale di quest’ultimo, consistente in una rosa, a tutte le donne, socie e non, presenti alla serata. Il prossimo appuntamento è per la Conviviale del mese di Marzo.

Gabriele Toscano e C.A.

 

Galleria Fotografica

Web tv