SIENA NOTIZIE NEWS

MURLO: DOMANI GIORNATA DEDICATA AL CIBO DEGLI ETRUSCHI

News inserita il 31-07-2015


Domani
, sabato 1 agosto, a Murlo (Siena), nell’ambito del festival Bluetrusco, si parla di cibo ed etruschi, per poi terminare con una cena a tema. A Bosco della Spina (un dei ristoranti selezionati), il motivo conduttore è ovviamente il blu, individuato come colore capace di unire passato e presente: dal blu del cielo, che ospitava gli dei, a quello della magica nota del jazz e del blues, in omaggio a un popolo particolarmente amante della musica. Di conseguenza il menù (35 euro, compreso il prestigioso vino "Svoltacarrozze" prodotto in proprio) tiene una precisa linea cromatica: sformatino di radicchio su crema di ricotta, risotto al vino rosso della casa e prugne, spiedini di pollo con caponata di verdure, budino di riso alla susina blu. La cena blu della serata ha il pregio di riproporre gli Etruschi in chiave contemporanea, considerando Murlo il luogo di una continua evoluzione dell’antico popolo, non solo di mera testimonianza archeologica.

Sempre domani 1 agosto alle 10 l’ultima escursione agli scavi di Poggio Civitate, con una guida d’eccezione: il professor Antony Tuck, dell’università del Massachusetts Amherst, responsabile da alcuni anni della campagna archeologica a Murlo. Da non perdere un suggestivo laboratorio, per tutte le età, dedicato al fregio inciso (al museo alle 15) a cura dell’archeologa Sabina Calderone. Subito dopo alle 18 Francesca Ceci, archeologa della direzione dei musei capitolini di Roma e componente del comitato scientifico della rivista Archeo, parlerà del banchetto nell’antica Etruria, attraverso uno sguardo sull’aristocrazia.

E domenica 2 agosto il gran finale, con tante iniziative da non perdere. In mattinata alle 10 escursione con la guida ambientale Lorenzo Anselmi nei sentieri del bosco, attorno alle rovine di un castello. Quindi alle 15 l’ultimo laboratorio, "Amurleto", a cura dell’archeologa Sabina Calderone. Alle 19 un incontro con il professor Anthony Tuck, dell’università del Massachusetts Amherst e con il direttore scientifico di Bluetrusco, Giuseppe Maria della Fina, sul ruolo di Murlo nell’antica Etruria alla luce delle scoperte archeologiche. Dopo la cena (ristoranti convenzionati, degustazioni e pasti leggeri in piazza) gran finale: con l’ausilio delle immagini a cura di Fabio Cappelli e con le musiche di Paulette (arpa) e David Miller (flauto) sarà possibile ripercorrere il “diario” di un mese con gli etruschi. Il dibattito prevede la partecipazione di chi ha ideato e organizzato Bluetrusco: il sindaco di Murlo Fabiola Parenti, Simone Marrucci, Giuseppe Maria della Fina

Il programma completo di Bluetrusco è consultabile su www.bluetrusco.land

Bluetrusco è promosso dal Comune di Murlo, con la collaborazione di Fondazione Musei Senesi, Ministero per i beni e le attività culturali, Regione Toscana, Provincia di Siena, Università di Siena, Università per Stranieri di Siena, University of Massachusetts Amherst, Fondazione Siena Jazz, British school at Rome. Media partner è la rivista “Archeo”. 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv