SIENA NOTIZIE NEWS

TRAGICO INCIDENTE SULL'AMIATA, OGGI I FUNERALI DI ULTIMO FRATICELLI

News inserita il 28-02-2019

Il 60enne aveva perso la vita mentre era intento a visionare la copertura di un capannone industriale (Amiatanews)

A una settimana esatta della sua scomparsa, sono stati celebrati oggi a Piancastagnaio, nella chiesa parrocchiale di S. Mara Assunta, i funerali di Ultimo Fraticelli, il lavoratore edile nativo di Abbadia San Salvatore, che ha perso tragicamente la vita giovedì 21 febbraio, mentre era intento a visionare le condizioni della copertura di un capannone industriale in Val di Paglia, nel territorio comunale di Abbadia.
Una scomparsa che ha colpito non solo la comunità pianese e badenga, ma anche quelle di molti centri amiatini e del circondario. “Ultimino”, sposato con Patrizia e padre di due figli, Mirco e Giada, è stata persona rispettata oltre che per la sua professionalità per il suo modo di essere, disponibile, gentile ed educato nel suo rapportarsi con la gente. Un uomo di soli 60 anni, titolare della sua ditta individuale, vittima dell’ennesimo incidente mortale sul lavoro che segna i nostri giorni, soprattutto quelli delle famiglie e amicizie coinvolte.
Un incidente drammatico, una caduta da un tetto di lastre di eternite di cui una, non ha tenuto il peso, pur leggero, del povero Ultimino che è precipitato per circa 8 metri all’interno della struttura perdendo la vita senza nulla poter fare. Una situazione ancora da capire.
Ma, oggi, è il momento della riflessione e della partecipazione. Chi perde la vita lavorando ha sempre diritto al rispetto.

Fonte: www.amiatanews.it

 

Galleria Fotografica

Web tv