SIENA NOTIZIE NEWS

SI CHIUDE IL LIVE ROCK FESTIVAL DI ACQUAVIVA

News inserita il 12-09-2020 - Eventi

Un crossover di generi musicali dal rap al rock indipendente, fino alla musica elettronica si incontreranno sul palco nel cuore dei colli senesi, nei Giardini Ex Fierale di Acquaviva, per celebrare il gran finale di questa edizione. Il 24/o Live Rock Festival arriverà domenica 13 settembre alla sua giornata conclusiva tra musica, incontri e concerti di questa edizione: primo appuntamento all’alba con il dj set di Populous, produttore di culto che  da anni porta alta la bandiera della musica elettronica italiana nel mondo, collaborando con le etichette più autorevoli del panorama elettronico internazionale e con big italiani come Myss Keta (ore 6). 


Il programma musicale, che si conferma attento alle nuove proposte e alle espressioni al femminile, coniugando sensibilità, generi diversi e innovazioni artistiche, proseguirà nel pomeriggio con il talk sui temi di attualità. Un focus sulla musica dal vivo in Italia, tra limitazioni e nuove prospettive in conversazione con Maria Antonietta, Mauro Zanda di Rai Radio Uno, Luca Li Voti di Keepon Experience e altri professionisti della produzione di concerti. Un momento di confronto aperto sulla situazione della musica dal vivo nel nostro Paese (ore 18.30). 


Ad aprire i live serali sarà la stessa Maria Antonietta che, a seguito del dibattito, si esibirà in clou acustico da protagonista sul palco centrale. L’artista tra le figure più applaudite del rock indipendente italiano è un’amante della natura e appassionata di studi di ogni genere, di arte medievale, di poesia e teologia, tutti temi che si ritrovano nella sua musica. Dopo un primo album autoprodotto, nel 2012 pubblica il suo primo - omonimo - album prodotto da Dario Brunori. Da lì un’escalation di concerti nei più importanti club italiani, il suo secondo lavoro “Sassi” e, infine, “Deluderti” il suo ultimo album per La Tempesta Dischi (ore 20).


La quattro giorni si chiuderà con il live dei senesi Bangcock tra rap e rock, con un messaggio di incoraggiamento per tutto il movimento musicale che ha bisogno di un rilancio vigoroso. I Bangcock uniscono un insieme di generi musicali diversi, dal rap/hip-hop passando al rock moderno fino al jazz. Un rap fresco e ribelle, un trombone presente e sperimentale e interessanti incastri di batteria, chitarra elettrica e basso si incontrano in una coinvolgente espressione musicale. Nel 2018 hanno vinto Sanremo Rock, nel 2019 hanno condiviso il palco di Firenze Rocks con The Cure e nel 2020 li accoglie l'ex Fierale per il Live Rock Festival (ore 21.30). 


INFORMAZIONI UTILI. Tutti gli eventi sono gratuiti con posti limitati (info su: www.liverockfestival.it). Sarà possibile entrare ai concerti solo con la prenotazione, rispettando le disposizioni sanitarie. A coloro che hanno prenotato ma non potranno più partecipare, è gentilmente richiesto di restituire il biglietto sulla app Dice (https://dice.fm/), per consentire così l’accesso ad altri in lista d’attesa. Per gli incontri pomeridiani non è necessaria la prenotazione, ma l'accesso è contingentato fino a esaurimento posti. Per il trekking eco-musicale, scrivere a info@collettivopiranha.it

 

 

Galleria Fotografica

Web tv