SIENA NOTIZIE NEWS

PD PIANCASTAGNAIO IN CONTRASTO CON ALCUNI EX ORA APPARTENENTI A "PROSPETTIVA"

News inserita il 08-02-2016

Il documento, dal titolo “La santa alleanza”, si rivolge anche al Sindaco Vagaggini.

L’Unione Comunale del Partito Democratico di Piancastagnaio definisce con “opportunismo” e “trasformismo” l’atteggiamento di alcuni ex di  “Prospettiva”, presenti nei gruppi di “Amministrazione Partecipata”, costituiti nei giorni passati.
E, un paio di giorni fa, la presenza nella bacheca del Partito Democratico di Piancastagnaio, di un documento dal titolo della “La santa alleanza”.
Il documento si rivolge al Sindaco Vagaggini e ad alcuni appartenenti alla lista “Prospettiva Unita”, divenuta poi “Prospettiva Comune”, lista che aveva partecipato alla terzultima e penultima tornata elettorale per le Amministrative Comunali di Piancastagnaio, sedendo, in entrambi i casi, sui banchi dell’opposizione alla maggioranza di centro-sinistra.

Riportiamo il testo integrale della comunicazione, esposta pubblicamente:

Ecco perché Vagaggini non si dedicava al consolidamento del Palazzo del Marchese; era impegnato a ripezzare la propria poltrona e, finalmente, ha trovato la toppa che cercava: “Prospettiva”, nuovamente unita sul carro del comandante.
Chissà se chi invitava ieri gli avversari “a nutrirsi della propria vergogna” per la geotermia, oggi, sedendosi alla ricca tavola dei soldi che arrivano proprio dalla geotermia, si vergogna almeno un po’.
Sicuramente no… anzi, sentiremo nei prossimi giorni la magnificenza dei percorsi intrapresi: inclusivi, democratici, rispettosi dell’ambiente ed anche innovativi, trasparenti etc. etc.
Raccontatelo a chi non vi conosce!!!!!
Ovviamente sarà una bella partita: tra Vagaggini, che vorrà continuare a fare come gli pare nello spendere quelle risorse geotermiche e i nuovi acquisti – i Prospettatori – che vorranno invece rendere “visibile” la loro azione di “governo” in questa nuova fase della legislatura.
Un bel lavoro per il pontiere della sponda di Vagaggini e le suffragette della sponda di Prospettiva!
… E un bello spettacolo per i Pianesi, soprattutto quando si passerà ai fatti, che non saranno a favore di tutti ma di una cerchia “allargata” degli “amici beneficiari”.
Viva-Viva lo stile Prospettiva: partecipate alle elezioni, perdete e non venite più in consiglio comunale; non vi presentate e rientrate in Comune dalla finestra, come rincalzi ma con l’ambizione di diventare sostituti – più prima che poi – del navigatore.
Abbiamo letto i nomi dei Prospettivi che puntelleranno la maggioranza di Vagaggini: ma anche per voi il tempo s’è fermato! Quelli eravate e quelli siete rimasti… quindi anche seminare vento e zizzania non risolve la crisi della partecipazione!!!
Avrete qualche vantaggio in più nel lavorare nel malessere che c’è a Piancastagnaio, nel lavoro e nel reddito di tanti: potrete cioè chiedere al Sindaco di farsi carico di qualche vostra segnalazione di bisogno, a cui voi aggiungerete la richiesta di un voto per le prossime amministrative a cui vi state preparando con questo percorso di “ascesa” sul carro del Sindaco.
Tutto questo si chiama “opportunismo” e “trasformismo” ma voi, con i vostri adepti chiamerete la vostra azione: partecipazione civica alle decisioni amministrative;
La partecipazione ci sarà, senza dubbio, ma come abbuffata di potere sulle tante risorse disponibili che, se era per voi, non sarebbero mai venute.
I Pianesi, che sembrano distratti e disinteressati, odiano gli opportunisti… ma tanto a voi mica vi riguarda, siete stati chiamati dal Sindaco…

Unione Comunale Piancastagnaio

Fonte: www.amiatanews.it

 

Galleria Fotografica

Web tv