MERCATINO DI NATALE, A SIENA NUOVA COLLOCAZIONE E CASETTE IN LEGNO

News inserita il 11-11-2022 - Attualità Siena

Le modifiche approvate dalla giunta comunale

natale siena

Nuova collocazione degli operatori commerciali e “casette” in legno. Sono le novità deliberate dalla giunta comunale di ieri, giovedì 10 novembre, in merito al “Mercatino di Natale 2022”, che fa parte del cartellone di eventi “L’arte illumina il Natale: a Siena tra emozioni e sostenibilità e comunque appuntamento annuale previsto dal "Regolamento del Commercio su Area pubblica".

La collocazione degli operatori sarà sempre in piazza Matteotti, ma secondo una disposizione più razionale, che quest’anno verrà effettuata in via sperimentale. Allo stesso tempo, su input dell’amministrazione comunale, i titolari delle concessioni di suolo pubblico in piazza Matteotti hanno presentato un progetto che prevede l’installazione di casette in legno al posto dei gazebo in plastica, in modo da creare una maggiore atmosfera natalizia e migliorare il decoro urbano.

“Grazie alla collaborazione degli operatori – sottolinea l’assessore al turismo e commercio del Comune di Siena Stefania Fattorini – abbiamo supportato questa soluzione per il mercatino, che è stato prorogato anche fino all’8 gennaio. Un netto miglioramento rispetto agli anni scorsi”.

La nuova collocazione tiene conto anche del fatto che in piazza Matteotti è stato prorogato fino al 31 dicembre l’ampliamento dell’occupazione di suolo pubblico da parte dell’esercizio commerciale in aggiunta al dehor esistente.

 

Galleria Fotografica

Web tv