SIENA NOTIZIE NEWS

LA PIANESE SFIORA L'IMPRESA CONTRO LA CAPOLISTA MONZA

News inserita il 20-10-2019 - Sport

I bianconeri di mister Masi raggiunti al 90' da una rete di Rigoni

PIANESE-MONZA 1-1

PIANESE: Fontana, Seminara (77′ Ambrogio), Cason, Dierna, Simeoni, Catanese, Udoh (67′ Momentè), Benedetti Giacomo (77′ Montaperto), Gagliardi, Carannante (67′ Regoli), Rinaldini (73′ Bianchi). A disposizione: Sarini,  Vavassori,  Figoli, Benedetti Luca, Fortuni. All. Masi Marco.

MONZA: Lamanna, Anastasio, Fossati (53′ Rigoni), Bellusci, Chiricò (53′ Mosti), Brighenti (73′ Finotto), Scaglia (73′ Marconi), Iocolano (53′ D’Errico), Armellino, Lepore, Gliozzi (67′ Marchi). A disposizione: Sommariva, Galli, Finotto, Palazzi, Negro, Franco, Sampirisi. All. Brocchi Cristian.

ARBITRO: Mario Cascone di Nocera Inferiore (Francesco Rizzotto-Francesco Valente)

MARCATORI: 50′ rig. Rinaldini (P) 88′ Rigoni (M)

AMMONITI: Scaglia (M)

NOTE: 263 spettatori paganti, incasso 3069 Euro

Nell’anticipo della decima giornata la Pianese impatta per 1-1 contro la capolista Monza. Brianzoli pericolosissimi in avvio di gara con un destro di Lepore che sfiora il palo e una conclusione al volo di Gliozzi che non inquadra lo specchio della porta. All’11 minuto traversone nel mezzo di Seminara, deviato in calcio d’angolo dalla difesa ospite, Monza che si fa rivedere in avanti con un tiro dal limite di Fossati respinta in tuffo dall’attento Fontana. Lombardi ancora insidiosi al 21′ con un diagonale di Gliozzi e al 29′ con un colpo di testa di Iocolano salvato sulla linea di porta da Dierna. Pianese che sale in cattedra con una conclusione dai venti metri di Catanese neutralizzata da Lamanna al 36 minuto e ancora al 40′ con un tiro sottoporta di Giacomo Benedetti sventato sul fondo dal portiere. Ad inizio ripresa si sblocca il match in favore degli amiatini: mano di Bellusci sul tiro di Rinaldini con il direttore di gara che indica il dischetto. Dagli undici metri Rinaldini spiazza Lamanna e porta in vantaggio la Pianese tra l’esultanza dei sostenitori bianconeri. Reazione brianzola con un tiro-cross di Anastasio di poco alto al 60′ e con un colpo di testa ravvicinato di Gliozzi al 64 minuto. Senesi vicinissimi al raddoppio al 72 minuto con un contropiede di Rinaldini che lancia Momentè che supera con un pallonetto il portiere, ma sulla linea di porta salva tutto Scaglia. Monza pericoloso all’80’ con una girata di Marchi bloccata a terra da Lamanna, poi all’88’ arriva il pareggio brianzolo con il colpo di testa di Rigoni sulla punizione laterale di D’Errico.

 

Galleria Fotografica

Web tv