IL PROFESSOR SIMONE BORGHESI ALLA COP27, CONFERENZA NAZIONI UNITE SUL CLIMA

News inserita il 10-11-2022 - Attualità Siena

Sharm El-Sheikh, 11 e 17 novembre 2022: Parteciperà a eventi sul prezzo delle emissioni inquinanti e sulle azioni per affrontare il cambiamento climatico

 

Simone Borghesi

Il professor Simone Borghesi, ordinario di Politica economica nel dipartimento di Scienze politiche e internazionali dell’Università di Siena, parteciperà alla COP27, la Conferenza delle Nazioni Unite sul clima nell’ambito della Conferenza quadro sui Cambiamenti Climatici (UNFCCC), in corso in questi giorni a Sharm El-Sheikh.

Prenderà infatti parte al workshop “Financing carbon neutrality in developed and developing countries: carbon pricing and beyond” che si terrà l’11 novembre e nel quale si discuterà del prezzo delle emissioni inquinanti.

Mentre il 17 novembre parteciperà all’evento “Launching a European Climate Science Assessment Mechanism for Policy Support”, dove il focus saranno le azioni urgenti per affrontare il cambiamento climatico, le sfide della neutralità e della resilienza climatica e le trasformazioni sociali ed economiche connesse.

Tra i partecipanti ai due eventi vi saranno figure di spicco del mondo scientifico, come Johan Rockström, scienziato svedese riconosciuto a livello globale per gli studi sui temi della sostenibilità e membri di varie istituzioni internazionali, fra cui la Banca Mondiale, la Commissione Europea, il Fondo Monetario Internazionale, l’International Carbon Action Partnership e le Nazioni Unite.

Gli eventi saranno trasmessi in diretta sul canale ufficiale della COP27.

Fra le novità della COP27: un intero padiglione sarà dedicato al Mediterraneo. Lo spazio è guidato da una coalizione di partner fra cui la Fondazione PRIMA, con il supporto del Segretariato italiano di PRIMA, che ha sede in Ateneo.

Simone Borghesi, dall’inizio del mandato rettorale del professor Roberto Di Pietra, ha assunto la carica di Delegato del Rettore per le Relazioni internazionali.

 

Galleria Fotografica

Web tv