SIENA NOTIZIE NEWS

"DALLA PANDEMIA ALLA RINASCITA": A FIRENZE UNA MOSTRA DI ARTISTI SENESI

News inserita il 14-07-2020

Due mostre virtuali degli artisti senesi di ALI (Artisti Liberi Indipendenti) si trasformano e prendono vita in una grande mostra a Firenze, all'Auditorium Al Duomo, con un vernissage mercoledì 15 luglio.
La mostra è a cura di ALI Siena, associazione presieduta da Oriella Francini che raccoglie decine di artisti senesi e toscani, i quali hanno voluto esprimere le loro emozioni e i loro pensieri riguardo all'esperienza del lockdown e di tutto quello che il mondo ha vissuto e sta vivendo in relazione alla terribile pandemia Covid19.
Una mostra che racchiude quadri di entrambi gli eventi virtuali della primavera, che come Associazione Ali sono stati promossi a febbraio, all'insorgere della pandemia. Il titolo degli eventi era #2020 Noi, l'arte e il Corona virus.'' e ''Primavera da casa...Sogno di rinascita''.
Una mostra collettiva dedicata proprio ai giorni del confinamento che sono stati un momento storico senz'altro inedito e spesso difficilissimo.
Ma poi ecco la rinascita, il ritorno alla vita normale con l'arrivo della primavera.
E infatti la mostra che si inaugura a Firenze domani 15 luglio si chiama "Lockdown, dai giorni della pandemia ai giorni della rinascita". Si tiene dal 15 al 23 luglio e si apre con il vernissage alle ore 17 all'Auditorium Al Duomo in via Cerretani a Firenze.
Decine le opere in mostra, degli autori qui di seguito:
Alecea Anzani, Dea Babic, Laura Ballini, Mauro Baroncini, Mariapaola Bianchi, Cecilia Brogi, Graziella Bruni, Francesca Campanile, Silvia Caramelli, Loretta Casalvalli, Marino Cassandro, Lea Cimino, Silvana Cipriani, Maria Stella Contini, Mara Corfini, Katrin Costanza, M.Cristina De Amicis, Emanuela Degan, Falcini Cristina, Patrizia Fineschi, Alex Fragapane, Oriella Francini, Patrizia Gabellini, Luigini Ghezzi, Giusi Gramigni, Sanela Jusuframic, Anita Kydalova, Elena Maggiulli, Katy Maleki, Marilena Marisi, Elena Migliorini, Caterina Moscadelli, Riccardo Nardini, Sandra Sembianti, Gabriella Tatin. In collaborazione con Toscana Cultura.

Annalisa Coppolaro

 

 

Galleria Fotografica

Web tv