SIENA NOTIZIE NEWS

CUS SIENA JUDO, I RISULTATI DI TORNEI IN EUROPA E IN ITALIA

News inserita il 02-10-2019

Sabato si è svolta in Lussemburgo una Coppa del Mondo di Judo alla quale ha partecipato Andrea Ferretti, purtroppo senza riuscire a raggiungere il podio perché bloccato dal belga Joran Schildermans in seguito ad un grave errore arbitrale; infatti, in seguito alla contestazione del tecnico Alessandro Bruyere e dopo aver riguardato la moviola, gli arbitri si sono resi conto dell'errore, ma purtroppo la vittoria era già stata assegnata al belga. Rimane cosi, un po' di amaro in bocca per un piazzamento che sarebbe stato sicuramente migliore.

Domenica si è svolta a Gerenzano (Va) la Coppa Italia di kata e il Torneo delle Regioni, alla Coppa Italia ha partecipato Yuri Ferretti classificandosi al primo posto della categoria Kime non kata con un punteggio di 521 punti (record personale del senese in Italia), mentre al Torneo delle Regioni Luca Cavecchia con Yuri Ferretti hanno conquistato un secondo posto nella categoria Koshiki non kata con il punteggio di 498,5, chiudendo il campionato in secondo posto; sempre al Torneo delle Regioni hanno partecipato anche Serena Castignoni e Daniela De Benedictis classificandosi al settimo posto nel Ju no kata con un punteggio di 352.

Essendo l'ultima tappa del Gran Prix di kata sono stati comunicati anche i nomi dei qualificati al Campionato Italiano che si svolgerà a Vittorio Veneto il 10 Novembre. A rappresentare il Cus Siena sono qualificati: Luca Cavecchia, Omar Pasquinuzzi, Yuri Ferretti, Serena Castignoni e Daniela De Benedictis.

Mentre i più esperti si cimentavano in Lussemburgo e a Gerenzano, i più giovani si cimentavano, in Svizzera, nel torneo di Ranking 1000 a Murten. In questa manifestazione, presenti gruppi francesi, tedeschi, austriaci e belgi, i cussini hanno lottato con decisione arrivando spesso al podio.

Per gli UNDER 13, Camilla Cepparulo sfiora il podio classificandosi quinta e insieme con lei negli UNDER 15 i gemelli Olla, Lorenzo e Niccolò ottengono lo stesso risultato.

Sempre negli UNDER 15, Giulio Muzzi e Giulia Nocciolini centrano l’oro dopo una doppia gara. Il sabato negli UNDER 18, in una classe superiore di tre anni si classificano quinti, ma la domenica nella loro classe di età fanno una gara senza compromessi mettendo in ginocchio tutti i loro avversari e salendo sul gradino più alto del podio. Sempre negli UNDER 18, Jacopo Olla, non esce dalle poule pur combattendo bene. Negli OVER 21, Riccardo Bugini si classifica al secondo posto e Costanza De Santis al terzo.

Il CUS Siena JUDO, sempre in attività, si distingue sui tatami di tutta Europa guadagnandosi la stima del mondo judoistico italiano e internazionale.

 

Galleria Fotografica

Web tv