SIENA NOTIZIE NEWS

AL VIA LA MOSTRA "IL DESERTO DI ACONA 700 ANNI DOPO" A MONTE OLIVETO

News inserita il 30-08-2019

Un tributo su tela alla fondazione dell’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore avvenuta 700 anni fa e al fascino delle Crete Senesi. E’ la mostra personale di Anna Sala dal titolo “Il deserto di Acona 700 anni dopo” che sarà inaugurata domenica 1 settembre alle 16 nella Sala del Granduca presso l’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore. La mostra rientra nel ricco calendario del Settembre Ascianese e gode del patrocinio del Comune di Asciano e dell’Associazione Arca (Associazione Ricerche Culturali Asciano). All’inaugurazione della mostra, oltre all’artista, interverranno Don Diego Gualtiero Rosa, Abate Generale dell’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore; la vicesindaca del Comune di Asciano Lucia Angelini e il presidente dell’associazione Arca Mario Pace.

La mostra di Anna Sala, visitabile tutti i giorni dalle 15 alle 18 fino al 29 settembre, intende onorare i 700 anni di storia dell'Abbazia di Monte Oliveto Maggiore, nata nel 1319 quando Bernardo Tolomei e Patrizio Patrizi ottennero dal Vescovo di Arezzo Guido Tarlati la concessione di erigere “sub regula Sancti Benedicti” il Monastero nella località di Acona, presso Chiusure di Asciano. Tutte le opere esposte illustrano l’area del territorio delle Crete senesi compresa nella parte occidentale e meridionale del territorio comunale di Asciano dove appunto sorge l'Abbazia e sono dipinte nel rispetto di una tecnica antica che si rifà alla scuola di Cennino Cennini.

 

Galleria Fotografica

Web tv