SIENA NOTIZIE NEWS

A RADDA IN CHIANTI IL GRANDE CONCERTO DELLA PFM

News inserita il 03-09-2015

 

Quando nel 1971 uscì il primo 45 giri della Premiata Forneria Marconi, un suono nuovo percorse la penisola. Qualcosa di epico e nel contempo ancestrale, riuscì a scuotere l’ascoltatore dal profondo, proiettandolo in un nuovo mondo musicale dove la canzone lasciava spazio agli strumenti, ai suoni e all’immaginazione. La musica italiana cambiava passo e si affacciava nella grande avventura del rock progressivo. Il suono della Premiata era, ed è tutt’oggi, un marchio di fabbrica. Mai un disco uguale al precedente, ma una lunga evoluzione nel tempo che cambia insieme a mode e modi di suonare. La ricerca costante sostenuta dalla poliedricità dei linguaggi, ha spinto PFM a maturare uno stile inconfondibile, capace di far apprezzare la musica italiana in campo internazionale al di là della sua tradizione melodica. È per questo che il concerto in programma sabato 12 settembre 31 luglio al Campo Sportivo di Radda in Chianti (SI) si propone come un evento da non lasciarsi sfuggire. Sul palco, insieme agli “storici” Franz Di Cioccio (voce, batteria e percussioni) e Patrick Djivas (basso), il talentuoso Marco Sfogli, andato ad aggiungersi a Lucio Fabbri (violino, seconda chitarra e seconda tastiera), Alessandro Scaglione (tastiere, organo Hammond e MiniMoog), Alberto Bravin (tastiere aggiunte e voce) e Roberto Gualdi (seconda batteria). La Pfm, reduce da uno strepitoso sold-out in Finlandia, approderà a Radda in Chianti (SI) con un live indimenticabile e con il nuovo spettacolo “All the best live” attraverso il quale si potranno ascoltare dal vivo tutti i più grandi successi, dagli anni ’70 fino a oggi, che l’hanno resa la rock band italiana più famosa al mondo.
Prevendite disponibili sul sito www.boxofficetoscana.it, per informazioni www.diedi.com.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv