SIENA NOTIZIE NEWS

RIDUZIONE DELLE ENTRATE, COMUNE DI SIENA MODIFICA IL BILANCIO DI PREVISIONE

News inserita il 10-10-2017

"Le variazioni - ha dichiarato il sindaco Valentini - non alterano il pareggio finanziario"

ll Consiglio comunale di Siena ha approvato, oggi, una variazione al bilancio di previsione 2017/2019.
Il sindaco Bruno Valentini, illustrando il documento all'aula, ha spiegato come <<sono state necessarie alcune variazioni al bilancio di previsione 2017/2019 per la parte corrente e per gli investimenti, anche per fronteggiare una riduzione di entrate statali per oltre 200mila euro. Si è poi reso necessario incrementare alcune voci di spesa, che riguardano le manutenzioni stradali e di alcuni immobili comunali. Inoltre è stato maggiorato il fondo per spese legali esterne, per cause risalenti ad alcuni anni fa e per la maggior parte vinte, prima che il Comune valorizzasse il servizio di avvocatura interna. Fra le nuove entrate, l'incremento del canone di Siena Parcheggi e l'aggiornamento in aumento delle sanzioni del Codice della Strada, derivante soprattutto dai due nuovi autovelox, installati per far fronte alla continue richieste di controllo dell'eccesso di velocità, che dopo un primo picco si stanno stabilizzando. Una quota di questo specifico introito andrà agli enti proprietari delle strade, Anas e Provincia di Siena, ai quali chiederemo di destinare queste entrate al miglioramento della sicurezza nei tratti viari interessati. Altre variazioni riguardano nuovi progetti per le scuole e per i servizi sociali, fra cui il potenziamento dell'assistenza ai disabili. C'è infine un apposito stanziamento in favore del Consorzio di Bonifica, dimensionato sulla base del patrimonio immobiliare di proprietà comunale. Verrà anche prudenzialmente ripristinato  il fondo di riserva>>.
Per quanto riguarda gli investimenti, si tratta della modifica del finanziamento su tre interventi previsti nel programma dei lavori pubblici del 2017, anche con l'utilizzo del maggiore gettito da alienazioni patrimoniali. In particolare si tratta degli interventi  di messa in sicurezza della Scuola dell'Infanzia Il Castagno alle Tolfe, i marciapiedi di viale Bracci, e la sostituzione di alcuni mezzi in dotazione all'autoparco comunale, vecchi di circa vent'anni.
<<Le modifiche – ha concluso Valentini - non alterano il pareggio finanziario del bilancio di previsione>>.

 

Galleria Fotografica

Web tv