SIENA NOTIZIE NEWS

TORRITA: FESTEGGIAMENTI PER I 25 ANNI DEL GRUPPO SBANDIERATORI E TAMBURINI

News inserita il 29-09-2016

Tutto pronto per le celebrazioni che si terranno nel Centro storico e al Gioco del Pallone del capoluogo torritese. Prenderanno parte all'evento le comparse di ieri e di oggi, con particolare attenzione alle "nuove leve".

 


“Quante mani hanno toccato quelle bandiere, quante mani hanno afferrato quelle bacchette”

Sabato 1 ottobre le celebrazioni per i 25 anni del Gruppo Sbandieratori e Tamburini di Torrita di Siena l’essenza di un arte quella della bandiera e del tamburo, legata indissolubilmente al Palio dei Somari.

Nato nel 1991 il Gruppo ha portato in giro per l'Italia e l'Europa il nome di Torrita facendosi apprezzare in tante manifestazioni ed eventi.

Francia, Danimarca, Estonia, Norvegia, Polonia, Spagna, Ungheria queste le terre europee visitate, ma sempre nel cuore rimarrà l'esibizione sul Sagrato della Città del Vaticano nel 2006 o l'emozione di far sventolare le bandiere europee a Santiago de Compostela nel 2004 nella cerimonia di adesione all'allargamento a 25 degli Stati dell'Unione Europea.


Ricollocabile nel periodo medievale le particolarità, molto apprezzate del Gruppo sono gli abiti, gli stivali ma soprattutto le bandiere che rispecchiano la tradizione senese cucite a mano e costruite con aste di legno, cuoio e piombo ed i tamburi interamente fatti a mano ed assemblati con corde di canapo e tiranti di cuoio.

”Si può asserire senza ombra di dubbio che il Gruppo Sbandieratori e Tamburini è sicuramente il biglietto da visita della nostra comunità - dichiara il presidente in carica Manuel Felici - per questo vogliamo ripercorrere questi 25 anni con questa iniziativa; un modo di dire grazie a chi nel 1991 costituì il gruppo, a chi con spirito l’ha portato avanti nel tempo; molte generazioni hanno intrapreso con passione queste particolari discipline è un bellissimo modo di stare insieme e di tramandare le nostre tradizioni.”

L'evento avrà luogo nel Centro Storico ed al Gioco del Pallone a partire dalle ore 20,00; tantissime le comparse che vi prenderanno parte, quelle di ieri, quelle di oggi, quelle di domani con una particolare attenzione alla scuola del gruppo sbandieratori e tamburini.

Una targa sarà apposta presso la sede dell'Associazione Sagra San Giuseppe alla presenza delle istituzioni religiose e civili a ricordo di questo speciale traguardo.


 

Galleria Fotografica

Web tv