SIENA NOTIZIE NEWS

"IL DOPO DI NOI NELLE TERRE DI SIENA"

News inserita il 09-06-2021 - Eventi

Lunedì 14 giugno dalle 9,30 alle 13,30 nella Sala Italo Calvino del Complesso Santa Maria della Scala, il convegno dedicato al tema della disabilità dal titolo “Il Dopo di Noi nelle Terre di Siena - Opportunità e Prospettive”.

“Dopo di Noi” è il termine col quale i genitori di persone con disabilità indicano il periodo che seguirà alla loro dipartita: si chiedono, in pratica, cosa sarà del nostro congiunto disabile dopo di noi, ovvero quando noi ci saremo più ad assisterlo? Chi se ne prenderà cura in modo adeguato? Una domanda di fondamentale importanza che da tempo le famiglie cercano di sottoporre alla politica e sulla quale tutte le amministrazioni locali dovrebbero soffermarsi.

Sul tema della vita indipendente, l’Art. 19 della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, sancisce "il diritto di tutte le persone con disabilità a vivere nella società, con la stessa libertà di scelta delle altre persone", e invita gli Stati membri ad adottare misure atte a facilitare il pieno godimento da parte delle persone con disabilità di tale diritto, nonché la loro piena integrazione e partecipazione nella società.

Il convegno è organizzato dal Comune di Siena per approfondire ulteriormente le tematiche delle disabilità rispetto a quanto dibattuto durante l’evento “Terzo Settore e Buongoverno – Riprogettiamo insieme il futuro di Siena”.

Saranno presenti per i saluti iniziali, Luigi De Mossi sindaco di Siena, Francesca Appolloni, assessore alla Sanità, servizi sociali, politiche della casa del Comune di Siena, Serena Spinelli assessore alle politiche sociali, edilizia residenziale pubblica e cooperazione internazionale della Regione Toscana, Tiziana Nisini sottosegretario di Stato al Ministero del lavoro e delle politiche sociali; il Cardinale Augusto Paolo Lojudice, Arcivescovo Metropolita di Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino, Erika Stefani, Ministro per la Disabilità, Elena Bonetti, Ministro per le pari opportunità e la famiglia e Pasquale Marchese, Chief Commercial Officer Banca Mps.

Nel corso del convegno si susseguiranno diversi interventi in merito all’attuazione della Legge 112/2016 sul “Dopo di Noi” con un’analisi a 5 anni dall’attuazione della normativa alla luce delle opportunità future legate al PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza).

Tra i relatori Adele Serpe, notaio, ci parlerà di “Patto fiduciario, progetto di vita e qualità della vita”. Seguiranno Andrea Ferrara, responsabile commerciale Mps Fiduciaria con “Lo strumento del trust”, Liliana Foffa, presidente, genitore Fondazione di Partecipazione Stefylandia e Gabriele Biasini, coordinatore generale, Fondazione di Partecipazione StefyLandia con “Monitore: una nuova figura professionale di congiunzione tra presente e futuro”.

 

Galleria Fotografica

Web tv