SIENA NOTIZIE NEWS

DONNA DENUNCIATA PER VIOLAZIONE DEL DIVIETO DI RITORNO A SIENA

News inserita il 01-08-2015


Una mendicante di nazionalità rumena è stata scoperta di non aver obbedito all'impedimento di tornare nella città del Palio dopo che questa era stata bloccata dalla Polizia in seguito ad una segnalazione di disturbo a dei clienti di un ristorante in Via Cavour.


Erano circa le 23 di ieri, quando è giunta una segnalazione al 113 di una persona che stava disturbando i clienti di un ristorante in via Cavour.

Inviata immediatamente dalla Sala Operativa una volante sul posto, i due poliziotti  in servizio di controllo del territorio hanno verificato la presenza di una donna che si aggirava tra i tavoli all’aperto del locale, stazionando ora presso uno ora presso l’altro e importunando gli avventori con richieste di elemosina.

La donna veniva controllata ed identificata in una ventenne rumena , già nota alla Questura in quanto colpita da provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Siena, emesso dal Questore il 29 aprile 2015.

Il provvedimento del Questore di Siena, Maurizio Piccolottiera, era stato disposto come misura di prevenzione a causa della condotta della donna che, anche per i suoi precedenti penali per reati contro il patrimonio, era stata ritenuta pericolosa per l’ordine e la sicurezza pubblica.

La donna è stata quindi allontanata dal locale e successivamente veniva deferita all’Autorità Giudiziaria.

 

Galleria Fotografica

Web tv