SIENA NOTIZIE NEWS

CASTELNUOVO: IL COMUNE AZZERA IL PAGAMENTO DEI SERVIZI SCOLASTICI

News inserita il 13-03-2020 - Castelnuovo

E contribuisce ad azzerare le rette degli asili nido

Il Comune di Castelnuovo Berardenga azzererà il pagamento dei servizi non usufruiti per mensa e trasporto scolastico per il mese di marzo, nel periodo di interruzione dei servizi a seguito delle disposizioni nazionali per limitare la diffusione dei contagi del Coronavirus, e contribuirà all’azzeramento delle rette degli asili nido di Pontignano e Monteaperti per lo stesso periodo. Sono queste le prime misure straordinarie adottate dal Comune castelnovino a sostegno delle famiglie per rispondere alle conseguenze economiche e sociali dell’emergenza sanitaria. L’azzeramento di mensa e trasporto scolastico sarà curato dagli uffici comunali competenti, mentre per le rette degli asili nido sarà possibile contattare il soggetto gestore del servizio, Giocolare Società Cooperativa Sociale.

“L’amministrazione comunale - spiega il sindaco di Castelnuovo Berardenga, Fabrizio Nepi - è vicina ai cittadini e pienamente consapevole dei sacrifici economici e sociali che anche la nostra comunità sta affrontando in questo momento straordinario. L’azzeramento per i servizi di mensa e trasporto scolastico non usufruiti e il contributo per azzerare le rette degli asili nido di Pontignano e Monteaperti gestiti da Giocolare Società Cooperativa Sociale sono solo un primo passo a sostegno delle famiglie, mentre rimaniamo costantemente in contatto con gli altri Comuni del Chianti per valutare altre misure rivolte alle imprese e alla comunità”.

Responsabilità collettiva. “Ringrazio gli assessori, gli uffici comunali e tutti i cittadini per come stanno vivendo questo momento straordinario e rinnovo l’appello a tutti per un senso di responsabilità collettivo e il massimo rispetto delle disposizioni previste dal governo, al fine di uscire prima possibile, tutti insieme, da questa situazione straordinaria a livello nazionale”.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv