SIENA NOTIZIE NEWS

TREQUANDA DONA I SUOI PRODOTTI TIPICI AGLI OPERATORI DEI REPARTI COVID

News inserita il 26-12-2020

Quattro grandi cesti di Natale contenenti olio, vino, salumi e altri prodotti tipici del territorio comunale di Trequanda sono stati consegnati nella giornata di mercoledì 23 dicembre agli Ospedali Riuniti della Valdichiana a Nottola e all’azienda ospedaliera universitaria Santa Maria delle Scotte di Siena, da parte dell’amministrazione comunale di Trequanda e dei produttori locali. Il riconoscimento è stato consegnato dal sindaco Roberto Machetti e dai produttori Maria Stella Bianchini e Giacomo Toppini, in rappresentanza delle tante aziende coinvolte nel progetto, nelle mani degli operatori sanitari e dei professionisti dei reparti anti-Covid.

“Si tratta di un riconoscimento importante nei confronti dei tanti operatori sanitari che nel corso di questi mesi hanno affrontato l’emergenza sanitaria in prima linea – afferma il Sindaco di Trequanda Roberto Machetti – e che continuano tuttora a garantire un fondamentale servizio al nostro territorio. Un sincero ringraziamento a loro e a tutte le aziende del nostro territorio che hanno voluto effettuare questa donazione, un gesto simbolico ma di fondamentale importanza durante il periodo natalizio.”

I cesti con i prodotti tipici sono stati donati agli operatori sanitari dei reparti Covid dell’Ospedale di Nottola e del Santa Maria delle Scotte grazie alle donazioni raccolte dall’amministrazione comunale di Trequanda dalle aziende produttrici del territorio comunale: az. agricola Le Cose di Maria Stella Bianchini, az. Agricola Pascianella di Giacomo Toppini, az.agricola Donatella Cinelli Colombini, az.agricola Sole di Maria Arenosto, az. Agricola La Carraia di Franco Bardi, az. Agricola Oliviera Sant’Angelo di Mariella Mancini, az.agricola Albiano di Ada Becheri, az. Agricola Belsedere della fam. De Gori Pannilini e la macelleria Ricci snc di Enrico Ricci.

 

Galleria Fotografica

Web tv