SIENA NOTIZIE NEWS

SUCCESSO PER IL TRIATHLON "LAGO DI CHIUSI", VINCONO DE ANGELIS E MONACCHINI

News inserita il 05-07-2021

Grande successo per la nona edizione del Triathlon del Lago di Chiusi – 18° Campionato Italiano Vigili del Fuoco Memorial Roberto Mori, evento organizzato dall’associazione Gregge Ribelle in collaborazione con i Vigili del Fuoco Comando di Siena, con il patrocinio del Comune di Chiusi e con l'aiuto di numerose associazioni sportive e di volontariato. Il Triathlon di quest'anno è stata la prima gara autorizzata dal Comando dei Vigili del Fuoco dopo il periodo di stop causa COVID 19. I 750 metri di nuoto, 20 chilometri di bici e i 5 chilometri di corsa hanno incoronato campione Alessandro De Angelis seguito da Valerio Cattabriga e Luca Morgianni; in campo femminile la prima atleta a tagliare il traguardo è stata Elisa Monacchini, che ha confermato il titolo 2019, seguita da Elisa Carli e Alessandra Muzzi.

“E’ stato veramente bello tornare a vivere le emozioni del Triathlon nel nostro Lago – commentano il sindaco di Chiusi Juri Bettollini e l’assessore allo sport Sara Marchini – come sempre gli atleti hanno impressionato per forza, resistenza, velocità e tenacia e a tutti i partecipanti vanno i nostri più calorosi complimenti. Un ringraziamento speciale non può che andare, ovviamente, anche agli organizzatori del Gregge Ribelle e ai Vigili del Fuoco Comando di Siena per aver autorizzato questo evento sportivo e scelto, ancora una volta, il nostro lago e il nostro territorio come location di una gara veramente affascinante. Siamo veramente soddisfatti che questo evento sia cresciuto negli anni e continui a rappresentare un appuntamento irrinunciabile per gli appassionati di questo sport e anche della nostra estate.”

La gara, che si è svolta con scrupolosa osservanza delle misure di sicurezza anti Covid19, dopo la prima frazione di nuovo, è proseguita in un percorso che ha coinvolto gran parte del territorio chiusino. I venti chilometri di bici hanno infatti percorso il centro storico cittadino mentre i 5 chilometri di corsa sono stati effettuati lungo il sentiero pianeggiante della bonifica.

 

Galleria Fotografica

Web tv