SIENA NOTIZIE NEWS

LARS ROCK FESTIVAL, I PORRIDGE RADIO ANNUNCIATI A CHIUSI

News inserita il 18-03-2022

Il Lars Rock Festival ha annunciato che gli inglesi Porridge Radio apriranno la seconda serata di sabato 9 luglio. I Porridge Radio sono una delle nuove voci più vitali della scena musicale alternative. Nel giro di un anno sono passati nel giro di meno di un anno dall'essere i beniamini dell'underground DIY a essere considerati una delle band emergenti più seguite del Regno Unito. La loro arguzia tagliente, l'intensità lacerante e la potente miscela di art-rock, indie-pop e post-punk gli conferisce un sound come pochi altri in circolazione, e ha portato il loro album "Every Bad", del 2020, nella lista dei candidati per l'ambito Mercury Music Prize.

Dana Margolin, chitarrista, autrice e frontwoman, il batterista Sam Yardley, il tastierista Georgie Stott e la bassista Maddie Ryall si sono incontrati a Brighton e hanno formato i Porridge Radio nel 2014. Dopo anni di auto-produzione è arrivato per loro il successo globale e Dana oggi è considerata una delle leader-band più magnetiche in circolazione, una vera supernova definita da NME capace di "devastarti con un uragano emotivo, per poi accecarti con spunti di ironia dolceamara".
La band ha pubblicato recentemente il singolo "Back to The Radio", gustosa anticipazione del nuovo album "Waterslide, Diving Board, Ladder to the Sky" in uscita il 20 maggio per Secretly Canadian.

Il Lars Rock Festival è prodotto dall'associazione culturale "GEC Gruppo Effetti Collaterali" e si terrà nel weekend dall'8 al 10 luglio nel parco dei Giardini Pubblici di Chiusi, come sempre con ingresso libero. Il festival sarà preceduto da un'anteprima (prevendite su ticketmaster e diyticket.it) che vedrà martedì 5 luglio il live di The Tallest Man on Earth sul palco della Rocca Medievale di Castiglione del Lago (PG), una suggestiva location che ha visto lo svolgimento negli ultimi due anni dello spin-off Zal Fest.
Annalisa Coppolaro

 

Galleria Fotografica

Web tv