MONTERIGGIONI

RAFFAELLA SENESI: "L'ETICA POCO DEMOCRATICA DEL PD DI MONTERIGGIONI"

News inserita il 08-07-2019

“Sono passate poche settimane dall’insediamento della nuova giunta comunale ed è ancora presto per commentare il loro lavoro, ma alcune riflessioni politiche ed etiche sono necessarie”. Con queste parole Raffaella Senesi, consigliere di opposizione per la lista civica “Per Monteriggioni” ed ex iscritta del Pd, commenta alcune scelte del Partito democratico di Monteriggioni a poche settimane dalle elezioni amministrative.

“Per prima cosa – spiega Senesi – non è stata ancora regolarizzata la posizione della segreteria comunale del partito. L’attuale segretaria dell’Unione comunale, infatti, è il nuovo assessore ai lavori pubblici, nonché vicesindaco. Le due cariche collimano tra di sé secondo lo Statuto del Partito democratico. Dovrebbe essere cura del nuovo assessore di regolarizzare la sua posizione, individuando un reggente fino alla votazione del nuovo segretario da parte dell’assemblea degli iscritti. Al momento, però, non si è visto nessun passo in questa direzione”.

“Ho militato per molti anni nel Partito democratico – conclude Senesi – e mi duole constatare, adesso, una certa chiusura nei confronti delle critiche che vengono dall’esterno. Non è la prima volta, in queste settimane, che vengono oscurati alcuni nostri commenti sui social che risultano poco graditi a chi guida adesso il partito. È un atteggiamento che dispiace e che di democratico ha ben poco”. 

Tags:

 

Galleria Fotografica

Web tv