SIENA NOTIZIE NEWS

NOMADI A CUSONA, LEGA NORD: "IL PD SI FA PRENDERE IN GIRO"

News inserita il 28-07-2015
"Tredici ordinanze di sgombero non sono servite a nulla: evidentemente al Sindaco Bassi piace essere preso per i fondelli dai nomadi che puntualmente ritornano a Cusona alla faccia degli sgomberi voluti dal Sindaco": inizia così una nota della Lega in risposta a quanto affermato dal Sindaco di San Gimignano e dal Segretario dei Giovani Democratici, tale Kuzmanovic.

"Noi non facciamo allarmismo. È risaputo piuttosto che i campi nomadi, anche se piccoli ed in particolare se abusivi, creano turbamento sociale per chi si trova nelle vicinanze; in più la presenza abusiva dei nomadi può creare condizioni igienico-sanitarie a rischio; infine, presumibilmente, i membri del gruppo nomade in questione non svolgono attività lavorativa per il proprio sostentamento e pertanto si può ritenere che il gruppo sia potenzialmente pericoloso per la sicurezza degli altri cittadini. A tutto ciò quelli del Pd c'hanno pensato? È necessario che la zona, anche in orari notturni, sia controllata per prevenire future soste abusive, così come occorre adottare, di concerto con la Procura, misure atte a rendere inospitale il territorio comunale per tutti quei soggetti che violano l'art. 16 della Costituzione. A questo, evidentemente, chi si riempie a caso la bocca di belle parole come "integrazione" non ci pensa", conclude la nota della Lega.

Lega Nord Toscana

 

Galleria Fotografica

Web tv