SIENA NOTIZIE NEWS

MONTERIGGIONI: SPID ATTIVABILE ANCHE IN COMUNE

News inserita il 16-04-2021

L'Amministrazione Comunale di Monteriggioni, in collaborazione con Regione Toscana e Lepida, (primo gestore di identità SPID di natura pubblica accreditato) avvia il servizio di attivazione di SPID presso gli sportelli Comunali.
Il servizio offre due distinte tipologie di accreditamento, una in modalità telematica ed una in modalità assistita.
Il servizio è fruibile previo appuntamento presso l'Ufficio Protocollo e presso gli sportelli dei Servizi Demografici nei seguenti orari:
MAR.10,30-13,30 e 15,00-17,30;
GIO.10,30-13,30 e 15,00-17,30;
VEN. 09,00-11,00
Per chiarimenti e domande ai seguenti recapiti telefonici: 0577306653; 0577306607; 0577306606.

SPID è la soluzione che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione, e dei privati che rendono i propri servizi online accessibili tramite SPID, con un'unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.
L'identità SPID è costituita da credenziali con caratteristiche differenti in base al livello di sicurezza richiesto per l'accesso al servizio:
Livello 1: permette l'accesso ai servizi con nome utente e password; Livello 2: permette l'accesso ai servizi con nome utente e password insieme ad un codice temporaneo (OTP) che viene inviato via sms o generato con app mobile dedicata; Livello 3: permette l'accesso ai servizi con nome utente e password e l'utilizzo di un dispositivo di accesso.
L’Identità digitale è costituita da un insieme di attributi e da un codice identificativo univoco come specificato dal DPCM del 24 ottobre 2014.


Procedura di rilascio identità SPID a cittadino registrato on line
1) L’utente si registra online (https://id.lepida.it), fornendo:

• a. un indirizzo email

• b. un numero di cellulare

• c. una scansione di un documento di identità in tutte le parti, in corso di validità (carta di identità o passaporto o patente di guida)

• d. una scansione della tessera sanitaria (o tesserino del codice fiscale) in tutte le parti, in corso di validità

2) L’utente sceglie una delle seguenti modalità di identificazione:

• a. identificazione informatica, ovvero tramite tessera sanitaria-carta nazionale dei servizi (TS-CNS), CNS o carte ad essa conformi oppure firma elettronica qualificata o firma digitale (opzione gratuita completamente online);

• b. identificazione a vista del soggetto richiedente presso Sportelli Comunali;

• c. identificazione mediante registrazione audio/video + bonifico del soggetto richiedente (opzione gratuita completamente online);

• d. identificazione tramite CIE 3.0 del soggetto richiedente (opzione gratuita completamente online).

3) L’operatore comunale esegue le procedure di verifica previste e attiva l’identità LepidaID
Procedura di rilascio identità SPID in modalità assistita
Per supportare i cittadini meno digitalizzati nell’ottenimento di SPID è prevista una procedura assistita.

• Il cittadino si reca presso gli sportelli dove viene riconosciuto (esibendo un documento di identità), viene supportato nella compilazione dei dati e validazione del numero cellulare (inclusa la scansione dei documenti e relativo caricamento nel sistema);

• L’operatore effettua le verifiche previste dalle procedure sui documenti.

• Il cittadino, al completamento della prima fase, riceve una email con le indicazioni per accedere al proprio profilo creato nella prima fase; inserisce le credenziali richieste, validando l’indirizzo di posta elettronica e il numero di cellulare. In questo modo la registrazione è completata e le credenziali sono automaticamente attivate in quanto tutte le verifiche necessarie sono già state effettuate nella prima fase.

 

Galleria Fotografica

Web tv