SIENA NOTIZIE NEWS

CHIUSI: RACCOLTA DEI RIFIUTI "PORTA A PORTA" ANCHE NELLE FRAZIONI

News inserita il 03-10-2017

Nel Comune di Chiusi è pronta a partire la riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani con l’obiettivo di rendere il servizio più efficiente e a misura del cittadino. Il servizio del “porta a porta” sarà ottimizzato sia nelle frequenze sia negli orari di ritiro e sarà esteso anche nelle frazioni del territorio comunale (Macciano, Montallese e Montevenere)
“La nostra città – dichiara l’assessore all’ambiente Andrea Micheletti – è sempre stata un punto di riferimento in tutta la regione Toscana per l’organizzazione e i risultati ottenuti tramite la raccolta
differenziata dei rifiuti. Il merito di questo è sicuramente da riconoscere ai nostri cittadini che hanno fatto propria la pratica del servizio porta a porta facendola diventare una prassi quotidiana. Adesso che siamo pronti ad estendere questo tipo di servizio anche alle frazioni ci auguriamo di
aumentare la quantità di materiale da avviare a riciclo e raggiungere risultati ancora più ambiziosi. La scelta di estendere la raccolta “porta a porta” e rendere più capillare il servizio non è solo un’esigenza per incrementare le quantità di rifiuti da destinare al recupero, riutilizzo e riciclaggio, ma anche una soluzione in grado di restituire il decoro urbano agli spazi pubblici e contribuire a consolidare comportamenti civili e consapevoli.”

Al fine di spiegare la riorganizzazione del servizio nei prossimi giorni saranno organizzati degli incontri pubblici con i cittadini delle frazioni. Martedì 10 ottobre alle ore 15.00 l’appuntamento sarà al circolo Arci di Montallese, alle ore 18.00 all’Ex Cinema Eden di Chiusi Scalo e alle ore 21.00 di nuovo a Montallese presso la sede di Volto Amico. Giovedì 12 ottobre gli amministratori incontreranno alle ore 18.00 i cittadini di Chiusi Città (sala conferenze San Francesco) e alle ore 21.00 i cittadini di Macciano (circolo Auser). Venerdì 13 ottobre alle ore 18.00 l’incontro pubblico si svolgerà a Querce al Pino presso la Multisala Clev Village e alle ore 21.00 a Montevenere presso la ex scuola materna. Inoltre sono stati organizzati degli incontri specifici rivolti esclusivamente alle singole aziende ed alle associazioni di categoria, tutto ciò per cercare di essere più capillari possibili nel dare informazioni sul nuovo servizio.
A partire da lunedì 23 ottobre, in Via Andrea Vici (località Le Biffe Zona P. A. I. P.),
verranno invece distribuiti sacchi e materiale informativo a tutti coloro che usufruiscono del servizio “porta a porta”.

 

Galleria Fotografica

Web tv