SIENA NOTIZIE NEWS

SIENA, DIMINUISCONO LE NASCITE E LA POPOLAZIONE

News inserita il 09-09-2015 - Attualità

Abitanti in calo già da diverso tempo.

Si nasce sempre meno in Toscana, un vero declino con pesanti conseguenze di invecchiamento della popolazione. Una delle maggiori cause è senza dubbio di natura economica: la forte crisi che ha colpito l’Italia. L’emigrazione dei giovani, unita alla necessità di dover studiare moltissimi anni per poter competere sul mercato del lavoro, l’ulteriore accentuazione dello spostamento della fecondità verso età più mature, contribuiscono notevolmente alla diminuzione delle nascite.

Secondo un indagine ISTAT, anche Siena risulta essere una città dove la popolazione è in calo già da diverso tempo. Come ci dimostrano i numeri, già dai primi anni duemila, la nostra città risulta essere afflitta da un discreto calo demografico e la mortalità risulta essere sempre superiore alle nascite. Nel 2012, dal 1 gennaio al 31 dicembre, le nascite sono state 402, i decessi 723. Stessa situazione nel 2013 con 402 nascite ma con 733 decessi. Nel 2014, 345 nascite e 733 decessi.

La popolazione nel 2010 era di 54.543 abitanti, per poi subire un calo arrivando a 52.883. Un aumento nel 2013 con 54.126 per poi ridiminuire nel 2014 con 53.943 abitanti. L’età media risulta essere di 47,6 anni. Sono passati purtroppo i bei tempi, quando negli anni 80 – 90, le vie del centro di Siena erano super affollate di giovani.

Quando si parla dei cambiamenti demografici generalmente si tende ad affrontare l’argomento come se fosse l’inizio della fine della civiltà. Invece come sostengono Michael Teitelbaum e Jay Winter, con un articolo sul New York Times, raramente sono una tragedia.

Di seguito la tabella con il bilancio demografico dal 2002 al 2014. Dati ISTAT rilevati in anagrafe.

ANNO

 

NASCITE

DECESSI

SALDO

2002

1 gennaio-31 dicembre

403

757

-354

2003

1 gennaio-31 dicembre

437

765

-328

2004

1 gennaio-31 dicembre

410

695

-285

2005

1 gennaio-31 dicembre

412

763

-351

2006

1 gennaio-31 dicembre

374

705

-331

2007

1 gennaio-31 dicembre

474

728

-254

2008

1 gennaio-31 dicembre

404

759

-355

2009

1 gennaio-31 dicembre

428

742

-314

2010

1 gennaio-31 dicembre

423

733

-310

2011

1 gennaio-31 dicembre

395

716

-321

2012

1 gennaio-31 dicembre

402

723

-321

2013

1 gennaio-31 dicembre

402

733

-331

2014

1 gennaio-31 dicembre

345

733

-388

 

Leonardo Carapelli

 

 

Galleria Fotografica

Web tv