LA PRESENTAZIONE DEL QUADERNO "IL BUON GOVERNO DI SIENA"

News inserita il 06-12-2022 - Eventi Siena


Siena Experience Italian Hub promuove martedì 6 dicembre alle ore 18 presso la sua sede a Palazzo Scotti in Via di Città 25, la presentazione del quaderno “Il Buon Governo di Siena” a cura dell’autrice Barbara Latini, edito da Betti Editrice.

Il testo sarà presentato dallo storico Giovanni Mazzini alla presenza dell’autrice, di Pasquale Colella Albino, Assessore alla Cultura del Comune di Siena, e di Luca Betti, titolare dell’omonima casa editrice.

L’opera è stata concepita per un pubblico generico come strumento guida all’interno della Sala dei Nove, in Palazzo Pubblico, dove Ambrogio Lorenzetti nel 1338 realizzò le Allegorie del Buono e Cattivo Governo e gli Effetti del Buono e Cattivo Governo in città e campagna, uno dei più straordinari esempi di pittura a soggetto profano del Trecento Italiano.

Linguaggio semplice, riferimenti storici e curiosità caratterizzano questo quaderno e orientano il visitatore/lettore alla scoperta degli affreschi del pittore Ambrogio Lorenzetti.

“Grazie alla lettura attenta dei dettagli realistici che animano i 36 metri di affresco – dichiara l’autrice storica dell’arte e guida turistica Barbara Latini – il testo è stato concepito per accompagnare anche tutti coloro che a partire dal 1 dicembre e fino al 31 gennaio 2023 visiteranno il cantiere di restauro del capolavoro del Lorenzetti”.

“Questo quaderno – dichiara Luca Betti - è la seconda opera della collana “Alla scoperta della bellezza” che si ispira allo stile dell’iconica rivista FMR fondata da Franco Maria Ricci e si tratta di una serie di eleganti quaderni monografici dedicati alle bellezze di Siena e dintorni, all’interno dei quali il lettore trova immagini di altissimo valore, corredate da testi di approfondimento ma dal taglio fortemente divulgativo”.

Lo storico Giovanni Mazzini afferma: "Con un'agile guida per districarsi nel mistero iconografico del Buon Governo. Barbara Latini ci accompagna alla lettura del capolavoro di Ambrogio Lorenzetti".

Infine l’Assessore Pasquale Albino Colella sostiene l'importanza di “Valorizzare le bellezze del nostro territorio attraverso validi strumenti letterari e artistici che possono accompagnare la visita di un nostro museo o di un palazzo storico della nostra città. Scoprire e riscoprire la nostra cultura e le nostre radici, vera risorsa della nostra città. Accolgo con grande soddisfazione questo progetto che racconta Siena e che guida cittadini e turisti attraverso la bellezza che la rendono unica al mondo.”

 

Galleria Fotografica

Web tv