SIENA NOTIZIE NEWS

MENS SANA, IL MERCATO SI SBLOCCA CON L'INGAGGIO DI MATTIA UDOM

News inserita il 13-07-2015

L'ala classe 1993 torna in biancoverde dopo l'esperienza di Agrigento. Ramagli: "Ha radici senesi, darà un contributo significativo"

Si chiama Mattia Udom il primo rinforzo della Mens Sana targata Alessandro Ramagli. Contratto annuale, con opzione fino al 2017, per la giovane ala reduce dall’esperienza in A2 Gold ad Agrigento (7.2 punti per gara in stagione regolare), un prospetto che il ds Marruganti riporta a…casa dopo le annate trascorse nel settore giovanile di viale Sclavo e l’esperienza in prima squadra del torneo 2013/2014.

Non ancora 22enne (compirà gli anni a novembre), 202 cm di statura, Udom risponde all’input che la società biancoverde si è data nel costruire una squadra futuribile, possibilmente con un’identità ed un’appartenenza già abbastanza marcate al basket di casa nostra. Arrivato a Siena nel 2009 dall’Affrico Firenze, effettua infatti tutta la trafila del settore giovanile (vince anche uno scudetto Under 17) per poi approdare nel roster senior che, giusto un anno fa, sfiora il titolo tricolore prima del crac finanziario che mette fine alla storia della Mens Sana Basket: evento, quest’ultimo, che lo costringe a guardare altrove ed accettare la corte della Fortitudo Agrigento, team nel quale consolida certe sue buone caratteristiche (l’atletismo, principalmente in difesa) e ne migliora altre, soprattutto in attacco (il bagaglio di cui dispone è interessante, in attesa di acquisire sicurezza nel tiro da fuori), ritagliandosi spazi importanti (oltre 17’ disputati a partita) all’interno della squadra-rivelazione della categoria. Mattia Udom fa parte, dal 2014, della Nazionale Italiana Sperimentale, con la quale vanta 12 presenze: a fine giugno, è stato protagonista al torneo di Losanna, nel quale gli Azzurri hanno sconfitto Belgio, Germania e Svizzera.

Parole importanti, su Mattia Udom, vengono espresse dal suo nuovo coach: "Il primo giocatore ingaggiato - afferma Alessandro Ramagli - corrisponde all’identikit fatto in sede di presentazione. Mattia ha radici senesi, perché è un prodotto del settore giovanile della Mens Sana, e sono certo che darà un contributo significativo alla squadra come ha già fatto la scorsa stagione ad Agrigento. È inoltre un giocatore proiettato nel futuro, vista la sua giovane età: getterà il cuore oltre l’ostacolo per la società che lo ha scelto e per il progetto che ha sposato per la sua carriera”.

Matteo Tasso

(foto: dailybasket.it)

La scheda del giocatore (fonte: Mens Sana 1871 Basket)

Nato a Bagno a Ripoli il 17 novembre 1993, Udom muove i primi passi all'Affrico Firenze. Dal 2009 entra nel settore giovanile della Mens Sana Basket, con cui si laurea Campione d'Italia Under 17 e partecipa a due Finali Nazionali Under 19. Dal 2010 entra a far parte dei giovani aggregati alla prima squadra. Nella stagione 2011/2012 disputa in doppio tesseramento il campionato di Divisione Nazionale C con la maglia del Cus Siena. L’anno successivo va in prestito all’Affrico Firenze con cui partecipa al campionato di DNB. Nel 2013/2014 rientra a Siena per far parte del roster della prima squadra in Serie A. Nella stagione 2015/2016 gioca tra le file della Fortitudo Agrigento in A2 Gold, con la quale raggiunge la Finale Playoff sfiorando la promozione nella massima serie.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv