SIENA NOTIZIE NEWS

SENSO UNICO E RALLENTATORI, LE RICHIESTE DEI CITTADINI DI MONTARIOSO

News inserita il 10-10-2019

Interventi per ridurre il traffico in entrata e in uscita da Via Giovanni XXIII, istituendo magari un senso unico di marcia in ingresso in Via Sandro Pertini, realizzazione di due attraversamenti pedonali rialzati e monitoraggio della velocità. Sono queste, in sintesi, le richieste avanzate dai cittadini di Montarioso che hanno depositato una petizione firmata da buona parte degli abitanti della frazione alle porte di Siena. La petizione è condivisa e appoggiata dai consiglieri della lista Per Monteriggioni.

“Abbiamo appreso che l’amministrazione comunale di Monteriggioni ha intenzione di creare quanto prima un parcheggio sul lato ovest del Centro Commerciale di Via Sandro Pertini – si legge nell’allegato che accompagna la raccolta di firme depositate in Comune – e che tale ampliamento comporterebbe la costruzione di due strade, una in entrata e una in uscita, per accedere al centro commerciale. In relazione a questo progetto chiediamo, quindi, che venga predisposto un senso unico di marcia in ingresso in Via Pertini, arrivando da Via Giovanni XXIII, in cui venga vietato l’accesso ai mezzi ingombranti. Chiediamo, inoltre, l’inserimento in quest’area di due attraversamenti pedonali rialzati, in modo da far rallentare i veicoli che, specialmente nelle ore di punta, transitano a velocità elevate”.

“Il traffico su Via Giovanni XXIII è diventato, ormai da anni, molto consistente – si legge ancora nel documento – ed ha compromesso la tranquillità dei residenti. Il nuovo parcheggio previsto dall’amministrazione comunale e le due nuove arterie ad esso collegate, dovrebbero consentire di deviare il traffico dal centro residenziale, soprattutto quello dei mezzi ingombranti. Con questa petizione, infatti, chiediamo all’amministrazione comunale di limitare il transito in Via Giovanni XIII ai residenti, munendoli di tesserina da utilizzare per aprire la sbarra di sola chiusura in uscita e di predisporre un sistema di controllo della velocità dei veicoli. Riteniamo inoltre fondamentale la predisposizione di due attraversamenti pedonali rialzati, visto che in altre parti del comune funzionano e che qui sembrano impossibili da applicare”. 

 

Galleria Fotografica

Web tv