SIENA NOTIZIE NEWS

PRESTAZIONE ARBITRO DI CAIRANO IN ROBUR SIENA-PIANESE

News inserita il 24-10-2019

Finalmente la Robur ha “violato” il Franchi in campionato, il derby tutto bianconero con la Pianese è stato vinto per 2-0, la partita è stata a tratti anche piacevole, si sono viste due segnature di ottima fattura, meno convincente è stata la prova dell’arbitro Di Cairano di Ariano Irpino che comunque è stata intorno alla sufficienza. A nostro avviso l’aitante arbitro campano ha fischiato troppo poco, ha sorvolato su falli cattivelli, su contatti anche con le mani fra giocatori, su troppe proteste anche plateali, e la partita ha rischiato anche di andare a finire in rissa. Dopo la rete della Robur al 5’ grazie ad un magnifico cross dalla sinistra ben sfruttato dal “mago” Cesarini, lo stesso giocatore ha subìto un’”entrataccia” di Carannante al 7’ e c’è stato solamente un richiamo, mah! Al 20’ c’è stato un evidente fallo di mano di un difensore ospite che è passato inosservato agli occhi di Di Cairano ed anche all’assistente vicino all’azione. Al 28’ ci sono state delle scaramucce fra Dierna e Cesarini che l’arbitro ha controllato senza prendere provvedimenti. Si stanno riscaldando troppo gli animi in campo, i “non fischi” dell’irpino sono pericolosi, forse occorrerebbe fermare il gioco e chiarire tutto con i giocatori più “peperini”. Finalmente al 35’arriva il primo cartellino giallo, è per il n.° 17 della Pianese Seminara che commette un fallo netto a centrocampo su Oukhadda. Nel 2t la gara si mantiene sull’incertezza, si lotta su ogni pallone, al 10’ l’arbitro richiama Seminara degli ospiti per uno spintone su Oukhadda per un pallone uscito in fallo laterale e conteso dai due giocatori. Scatta un altro cartellino giallo al 15’ per il lottatore Dierna per brutto fallo sul vivace Cesarini, al 38’ stessa sorte per il bianconero senese Gerli per uno spintone su un avversario che stava proiettandosi velocemente verso l’area di rigore locale. Siamo alle battute finali, si lotta con maggiore vigoria anche se per motivi diversi, viene ammonito Da Silva per un calcione al n.° 6 ospite Simeoni. Al 41’ ecco la rete della sicurezza con bellissimo colpo di precisione di D’Auria e la partita si chiude con un confortante 2-0 per gli uomini di mister Dal Canto.

Claudio Agnelli

 

Galleria Fotografica

Web tv