POGGIBONSI

POGGIBONSI, OLTRE 1.800 PRESTITI PER "METTI UN LIBRO SOTTOBRACCIO"

News inserita il 10-02-2021

Doppia iniziativa ieri, 9 febbraio, alla biblioteca comunale Gaetano Pieraccini con il sorteggio dei tre vincitori dell’iniziativa “Metti un libro sottobraccio” e la donazione da parte del Rotary Club Altavaldelsa di nuovi audiolibri. “Una bella serata. Questa edizione di ‘Metti un libro sottobraccio’, nonostante la fase storica che stiamo attraversando, ci ha regalato una partecipazione importante di cui ringraziamo i nostri utenti e le librerie che hanno aderito”, ha commentato l’assessore alla cultura Nicola Berti. Nel periodo di attivazione dell’iniziativa (dal 14 dicembre al 30 gennaio, con trentasette giorni effettivi di apertura) i prestiti effettuati sono stati 1862 di cui 1496 per libri e 365 per dvd. Fra tutti coloro che hanno partecipato sono stati estratti i vincitori di tre buoni dal valore di 25 euro da spendere per acquisto libri presso le librerie poggibonsesi ovvero L'Arcobaleno Cartolibreria, Disco Shop/Mondadori Bookstore e Olivia libreria bistrot. A vincere sono stati Teresa Giotto, Irina Frincu, Niccolò Rossi. “Una partecipazione importante, nonostante il Covid, che si ritrova in tutte le attività della nostra biblioteca – dice Berti - che sono state completamente riorganizzate per garantire qualità e servizi in sicurezza”. Nello stesso periodo temporale le presenze in biblioteca sono state 2414 di cui 1179 con prenotazione del posto studio e 1235 per consultazione a scaffale e prestito. Trenta sono stati gli accessi alla Biblioteca Incantata e trentadue i nuovi iscritti di cui 8 nella fascia 0-14, 9 nella fascia 15-24, 15 nella fascia 25-64. “Fa piacere – dice l’assessore - e dimostra che la nostra biblioteca continua ad essere, pur nell’emergenza sanitaria, un punto di riferimento per tantissime persone e un luogo che ci auguriamo torni ad essere quanto prima uno spazio pieno di crescita e di socializzazione”.

Al sorteggio ha fatto seguito la donazione da parte del Rotary Club Altavaldelsa di nove nuovi audiolibri che si aggiungono a quelli già presenti per un totale di 192 (di cui 48 donati proprio dal Rotary). “Un continuo incremento di questi materiali – ha detto Berti - che legano tradizione e tecnologia e che sono anche importanti strumenti di inclusione. Ringraziamo il Club per questa collaborazione che si rinnova da anni e che dimostra forte sensibilità e attenzione costante verso tutta comunità”. Soddisfazione anche nelle parole del presidente del Rotary Club Altavaldelsa Giovanni Di Maggio che ha voluto sottolineare il legame forte con la biblioteca e l'impegno costante per ampliare le opportunità per tutte le persone di avvicinarsi a determinati strumenti. Come ha spiegato Emilio Battisti, gli audiolibri donati sono frutto delle annuali gare di Golf che il Rotary organizza e di cui proprio Battisti si occupa. Da anni una parte del ricavato viene destinato alla biblioteca.

Tags:

 

 

Galleria Fotografica

Web tv