SIENA NOTIZIE NEWS

POGGIBONSI: I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE SI SPOSTANO IN VIA TRENTO

News inserita il 15-06-2020

Pavimentazione, illuminazione, percorsi pedonali, sistemazione del marciapiede su via Trento. In questi mesi caratterizzati da emergenza Covid, i lavori in piazza Berlinguer a Poggibonsi hanno potuto procedere in maniera pressoché ininterrotta. E’ stata già realizzata la nuova pavimentazione così come l’impianto di pubblica illuminazione. In questi giorni si svolgerà l’intervento sul marciapiede di via Trento, per garantire una migliore accessibilità alla piazza stessa e al centro. Per consentire l’operazione sarà necessario chiudere le scalette d’accesso da via Trento a piazza Berlinguer. “Avverrà per poche ore – dice Carrozzino - e nell’arco di una giornata i lavori saranno conclusi per completarsi poi nei prossimi giorni andando a sistemare tutto il marciapiede su via Trento che costeggia la piazza sino allo slargo di via Riesci. Successivamente si procederà all’asfaltatura”. “Nella piazza chiaramente – prosegue l’assessore - mancano ancora le finiture, parte degli arredi, il richiamo dell’antica tradizione del gioco della palla al bracciale, le alberature che andranno messe a dimora. Tutti elementi che valorizzeranno ulteriormente la funzione sociale della piazza in forte connessione con il centro e che si completeranno nella prossima fase di lavori”.
Il progetto di riqualificazione di piazza Berlinguer nasce con l’intento di rigenerare la piazza dal punto di vista sociale ed urbanistico con una distinzione più netta fra la parte pedonale e quella destinata al transito. La piazza resta suddivisa in due porzioni: una destinata alla sosta dei veicoli a cui si accederà da via Trento e l’altra pedonale vicino al teatro Politeama, ampliata ed estesa oltre le scale di collegamento con il centro storico. La forma dell’area di sosta è stata regolarizzata con la demolizione del fabbricato che ospita i vecchi bagni pubblici non più agibili. L’intervento di riqualificazione di piazza Berlinguer è realizzato con il cofinanziamento europeo e porterà alla realizzazione di un nuovo sistema di distribuzione elettrica dotato di torrette con prese a servizio delle manifestazioni.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv