SIENA NOTIZIE NEWS

POGGIBONSI, FERMATA BUS PER LE SCUOLE SUPERIORI CON "TI ACCOMPAGNO"

News inserita il 07-01-2021

Sorveglianza alle fermate del trasporto pubblico a servizio degli studenti delle scuole superiori. Per tale funzione saranno impegnati nella prima settimana i volontari della Protezione Civile e a partire da metà gennaio personale appositamente incaricato con le risorse stanziate nell’ambito del progetto regionale “Ti accompagno” e volontari. Il tutto sempre con il supporto degli agenti della Polizia Municipale. Si tratta di una delle azioni definite all’interno del tavolo di coordinamento provinciale presieduto dal Prefetto di Siena e partecipato da tutti i soggetti coinvolti, amministrazioni, scuole, Tiemme. “L’obiettivo e l’impegno di queste settimane – dice l’assessore alle politiche educative Susanna Salvadori – è stato quello di preparare la ripartenza in sicurezza delle attività nelle scuole superiori sotto il profilo del trasporto”. “C’è stato un forte lavoro di coordinamento che ci ha visto operativi su più fronti – dice l’assessore alla mobilità Roberto Gambassi - I trasporti sono stati implementati da Tiemme con mezzi e corse aggiuntive in grado di garantire il servizio a ben oltre il 50% degli studenti che riprenderanno la didattica in presenza. Nel contempo si è reso necessario potenziare anche altri passaggi come quello del monitoraggio alle fermate”. “Un vero e proprio servizio di tutoraggio per presidiare i luoghi sensibili ed evitare assembramenti – ribadisce Salvadori - Abbiamo predisposto tutto per la riapertura che non sarà giovedì 7 ma lunedì 11 gennaio. Siamo e saremo comunque pronti e ringrazio tutti i volontari impegnati per essersi nuovamente messi a servizio della comunità”. Il tavolo di coordinamento provinciale si è occupato prima di tutto del raccordo tra gli orari delle attività didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale. Sulla base del documento operativo che ne è scaturito l’amministrazione ha definito un progetto per garantire lo svolgimento dei servizi di prevenzione e dissuasione degli assembramenti nei pressi delle fermate del trasporto pubblico locale in due punti sensibili: piazza Mazzini che è approdo del TPL ferro/gomma, e presso le due fermate dell’Istituto Sarrocchi Roncalli, quella su via Senese quella su via del Ponte Nuovo. La sorveglianza sarà presente in piazza Mazzini nella fascia oraria dalle 7.20 alle 8.20 e presso l’Istituto negli orari di uscita degli studenti (dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 14 e il sabato dalle 12 alle 13). E’ stata prevista una maggiore concentrazione nel punto di approdo in piazza Mazzini in quanto in tale area graviteranno studenti diretti anche verso altri plessi scolastici.

Nella prima settimana di attività saranno impegnati in questo servizio le organizzazione di volontariato di Protezione Civile, affiancate da agenti della Polizia Municipale. In particolare saranno presenti e a servizio della comunità volontari della VAB, della Pubblica Assistenza, dell’associazione Anpana. A partire dalla seconda settimana saranno attivati tutor appositamente incaricati, che saranno affiancati, in relazione alle necessità, da volontari dell’associazione dei Rioni (che necessitano di apposita formazione) e da agenti di Polizia Municipale.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv