SIENA NOTIZIE NEWS

POGGIBONSI ADERISCE A "TERRE DI SIENA SLOW"

News inserita il 14-04-2021

A Poggibonsi doppia approvazione unanime in Consiglio Comunale per due atti legati alle politiche di promozione turistica. L’assise, nella seduta dell’8 aprile, ha infatti approvato alla unanimità la variante di collegamento tra la via Romea Sanese e il tracciato “Fondovalle Poggiobonizio”. La via Romea Sanese attraversa otto Comuni da Firenze a Siena con un tracciato lungo 78 Km, approvato e riconosciuto dalla Regione Toscana nel 2009. I Comuni interessati al tracciato hanno siglato una convenzione per l'esercizio associato delle funzioni di promozione turistica e manutenzione, riconoscendo nel Comune di Castellina in Chianti l'ente responsabile. La variante approvata collega la via Francigena con la via Romea Sanese tramite il tracciato sul territorio poggibonsese denominato “Fondovalle Poggiobonizio”.

“Un collegamento importante per tutti i soggetti coinvolti e un passo ulteriore verso la valorizzazione delle vie storiche che interessano Poggibonsi – dice l’assessore al turismo Fabio Carrozzino – Per i comuni che insistono sulla via Romea Sanese questa variante rappresenta la possibilità di congiungersi alla via Francigena attraverso il percorso presente sul nostro territorio. Per la nostra città rappresenta la possibilità di fungere da raccordo fra due vie storiche proprio attraverso tracciato “Fondovalle Poggiobonizio”, diventando così fulcro strategico di scambi viari di interesse storico-artistico”.

Inoltre, sempre all’unanimità, il Consiglio nella seduta dell’8 aprile ha approvato l’adesione a Terre di Siena Slow. Un atto con cui si porta a compimento un impegno assunto nell'aprile 2018 a cui è seguita nel settembre 2018 la sottoscrizione di uno specifico protocollo d'intesa con la Provincia di Siena, ventidue Comuni, l'Unione dei Comuni della Val di Chiana e varie associazioni sportive, per una operazione di valorizzazione del territorio attraverso lo sviluppo di un prodotto turistico omogeneo dedicato al cicloturismo e alla mobilità dolce.

Il Consiglio ha discusso e approvato (con il voto negativo del gruppo della Lega Salvini premier e il si di Partito Democratico, PoggibonSi Può, Vivacittà, Avanti Poggibonsi) il regolamento per l’assegnazione e la gestione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica a fronte della nuova legge della Regione Toscana del 2019 e delle linee guida approvate dal Lode.

 

Galleria Fotografica

Web tv