SIENA NOTIZIE NEWS

"DI METRO IN METRO": POESIA LUNGO LA FORTEZZA DI POGGIBONSI

News inserita il 09-09-2015


Il viaggio nella loro poesia, il loro viaggio nella poesia. Questo sarà il tema  dell’evento “Di metro in metro”, camminata poetica con Alessandro Fo, Giuseppe Grattacaso, Paolo Maccari. Una passeggiata lungo i camminamenti della Fortezza di Poggio Imperiale che si svolgerà venerdì 11 settembre dalle 18,45 e fino al crepuscolo. Il ritrovo è alla porta di San Francesco della Fortezza e in caso di maltempo l'iniziativa si sposterà negli ambienti del Cassero della Fortezza. Al termine ci sarà un brindisi con vino rosso. E’ consigliata la prenotazione tramite: lascintilla.associazione@gmail.com.

L’iniziativa è a sostegno del progetto editoriale “A volte mi ritrovo sopra un Colle. Racconti da un carcere” (testi fioriti nella reclusione all’Istituto di pena di Ranza) in uscita a dicembre 2015.

“A volte mi ritrovo sopra un colle”. Questa frase non è che il sogno di libertà di un detenuto, realizzato con un gesto di fantasia, la scrittura. Qui diviene il titolo sotto cui si raccolgono vari racconti (accompagnati da qualche riflessione e qualche verso) fioriti in un Istituto di pena. Scritti di Nicodemo Agostino, Mario Cabras, Massimiliano Nicastro, Nino Palamara, Giuseppe Panzeca, Santi Pullarà, Mario Trudu vengono qui raccolti e pubblicati a cura della coordinatrice del laboratorio, Maria Rosa Tabellini, insieme a una sua introduzione e ad alcune note di presentazione. Chiudono il volume poche pagine in cui Alessandro Fo riflette sui pregiudizi che ancora affliggono il corrente modo di guardare alla vita, minimalista e per molti aspetti estrema, che si svolge di là dal muro di un carcere.

“Di metro in metro” è il preludio a “Letture in Autunno”, rassegna valdelsana organizzata dall’associazione La Scintilla in collaborazione con gli Amici di Romano Bilenchi. Il tutto con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

 

Galleria Fotografica

Web tv